×

Agrigento, bimbo di 4 anni investito da un’auto: è in gravi condizioni

Ad Agrigento un bimbo di soli 4 anni è stato investito da un'auto mentre si era allontanato dalla famiglia e stava attraversando la strada.

Agrigento bimbo investito

Ci si appella alla speranza in seguito al drammatico incidente avvenuto ad Agrigento, dove un bimbo di 4 anni è stato investito da un’auto. Il piccolo al momento versa in gravi condizioni.

Agrigento, bimbo investito: la dinamica dell’incidente

Un bimbo tedesco di 4 anni è stato investito da un’auto nei pressi di Casa Sanfilippo, nel cuore della Valle dei Templi, ad Agrigento.

Sembrerebbe che il bimbo dopo l’impatto sia stato colto da un’improvvisa crisi respiratoria e al momento è in gravi condizioni.

Dalle prime ricostruzioni eseguite, pare che il bambino sia riuscito ad allontanarsi dal camper dei genitori, con il quale tutta la famiglia si è spostata in Italia. Il mezzo era posteggiato all’altezza di Casa Sanfilippo, in via Passeggiata archeologica.

Dopo essersi allontanato, ignaro del pericolo, il bimbo avrebbe attraversato all’improvviso la strada. A quel punto, la Mercedes bianca guidata da una ragazza della zona non sarebbe riuscita ad accorgersi in tempo ed evitare di colpire il bambino. La giovane si è subito fermata e ha allertato i soccorsi, chiamando sia il 118 sia il 112.

Agrigento, bimbo investito: i soccorsi

Dopo il tragico incidente a Vittuone, negli stessi minuti da Agrigento arriva un’altra notizia drammatica.

Sul posto è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso del 118. Per eseguire i dovuti accertamenti sono arrivati anche i poliziotti della sezione Volanti della Questura e i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento, i quali si stanno anche occupando della viabilità, cercando di ripristinare il traffico andato in tilt in seguito all’incidente.

Agrigento, bimbo investito: le parole della ragazza

“Non l’ho visto”: poche parole quelle pronunciate dalla ragazza che ha investito il piccolo bambino ad Agrigento.

Stando alle informazioni finora rese note, è molto probabile che la giovane non abbia neppure avuto il tempo di vedere il bambino e frenare, in quanto il piccolo ha attraversato la strada all’improvviso, senza i genitori.

La ragazza pare non abbia potuto fare niente per evitarlo. Ha subito arrestato la marcia ed è stata proprio lei la prima a chiamare i soccorsi, ma al momento resta comprensibilmente spaventata, preoccupata e sotto choch.

Contents.media
Ultima ora