×

Agropoli: c’è un indagato per l’omicidio della prostituta trovata seppellita

default featured image 3 1200x900 768x576

Agropoli (Sa) – Un uomo di 38 anni, C.P., giardiniere di Agropoli, è stato iscritto nel registro degli indagati per l’omicidio di Rosa Allegretti, la prostituta di 48 anni, trovata seppellita lo scorso 21 dicembre. Contro l’uomo, tra le altre prove, ci sarebbe il video di un sistema di videosorveglianza che lo ritrae mentre si libera della borsa della vittima.

Ci sarebbero, inoltre, alcune telefonate fatte dalla vittima all’indiziato. L’uomo, padre di famiglia, era ritenuto una persona al di sopra di ogni sospetto dalla gente del luogo. Gli indizi a suo carico, però, sembrano essere schiaccianti. Dall’autopsia, intanto, è emerso che fatale per la vittima è stato un colpo al cranio inferto con un corpo contundente.

Contents.media
Ultima ora