×

Air China è il fornitore globale dei viaggi aziendali di Siemens

Risale al mese di agosto di quest’anno la firma del contratto tra Air China e la multinazionale Siemens con il quale la compagnia cinese diventa la fornitrice ufficiale dei viaggi globali dell’azienda tedesca. Hanno sottoscritto il contratto il Vicepresidente del Comitato commerciale di Air China Shi Zengqi e il Vicepresidente mondiale degli approvvigionamenti di Siemens Bernd Schulz.
L’accordo si riferisce ai mercati di Cina, Germania, Italia, Russia, Brasile e Spagna. Grande soddisfazione è stata espressa da entrambe le parti, per Air China si tratta di un successo molto importante perché afferma una posizione rilevante, cioé di maggiore vettore nazionale verso l’Europa al servizio dei clienti aziendali.
Air China possiede una flotta di 290 aerei Airbus e Boeing (280 aerei passeggeri e 10 cargo), un aereo per l’addestramento e 6 jet business, copre 276 rotte: 69 internazionali, 14 regionali e 193 nazionali, servendo un totale di 137 città tra cui 43 internazionali, 4 regionali e 90 nazionali, in 30 Paesi e regioni.

Offre oltre 6.900 voli con circa 1.100.000 di posti ogni settimana. Grazie all’ingresso in Star Alliance ha attualmente una rete di rotte che da Pechino, suo hub, è in grado di coprire 1.160 destinazioni in 181 Paesi.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche