Alabama: morto durante l’arresto a causa dello spray al peperoncino - Notizie.it
Alabama: morto durante l’arresto a causa dello spray al peperoncino
News

Alabama: morto durante l’arresto a causa dello spray al peperoncino

Si riaccende la polemica attorno alle forze di polizia USA.

Dopo i fatti di Ferguson, New York e quelli di Baltimora, avviene a Tuscaloosa, in Alabama, un nuovo episodio che rischia di avere strascichi molto pesanti.

È la notte fra venerdì e sabato scorsi quando la polizia viene chiamata per intervenire presso un’area residenziale, dove è stata segnalata la presenza di un uomo, anche se non è del tutto dl chiaro che cosa stesse facendo.

L’uomo è un afroamericano e si chiama Anthony Ware e, quando ha visto gli agenti avvicinarsi, ha iniziato a scappare. Inseguito, è stato immobilizzato grazie anche all’uso dello spray al peperoncino: in pochi istanti, è crollato a terra, morto. La polizia ha tentato di soccorrerlo, ma non c’è stato nulla da fare.

Sembra che i decessi causati dall’uso dello spray al peperoncino siano in effetti possibili (consistono in genere in un provocato arresto cardiaco), molto rari e noti alle forze di polizia (alcuni recenti statistiche del Dipartimento di Giustizia USA parlano di 73 casi).

1 Trackback & Pingback

  1. Alabama: morto durante l’arresto a causa dello spray al peperoncino | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche