Alaska: piattaforma petrolifera alla deriva - Notizie.it
Alaska: piattaforma petrolifera alla deriva
Attualità

Alaska: piattaforma petrolifera alla deriva

In Alaska una piattaforma di trivellazioni petrolifera si è staccata dagli appositi cavi di traino ed è alla deriva, sulle coste di un’isola davanti al Parco Nazionale Kodiak. Le condizioni burrascose del mare impediscono l’immediato intervento degli operatori di emergenza. Tale piattaforma è della compagnia Shell e ha un carico di 600 mila litri di carburante.

Nonostante non ci siano segni di perdite e ciò è stato riscontrato anche dalla Guardia Costiera del luogo, c’è però allerta sulle condizioni in quanto si teme che il petrolio possa fuoriscire nel mare, a causa delle onde del mare (che nei giorni scorsi superavano i 10 metri) che potrebbero far sbattere la piattaforma contro gli scogli, causando aperture e falle.

Ieri la situazione pareva in leggero miglioramento e sembrerebbe che anche oggi le condizioni meteo non siano più come nei giorni passati, anche se non ancora idonee per l’intervento tecnico.

La scorsa settimana tale piattaforma era trascinata da una nave per essere portata in manutenzione, ma proprio a causa delle forti condizioni di vento e quindi di mare, i cavi si sono staccati, staccando di fatto la piattaforma dalla nave di traino e mandandola alla deriva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche