Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Alba Parietti insultata al telefono da un vip: attrice difesa da Selvaggia Lucarelli
Lifestyle

Alba Parietti insultata al telefono da un vip: attrice difesa da Selvaggia Lucarelli

Alba Parietti
Alba Parietti contro Milly Carlucci e Selvaggia Lucarelli: ecco perché

Brutta vicenda capitata ad Alba Parietti. La showgirl per diversi giorni è stata perseguitata da uno stalker con una serie di telefonate minatorie

Vicenda a dir poco grottesca quella vissuta da Alba Parietti. Ma allo stesso tempo anche in un certo anche pericolosa. La showgirl, infatti, è stata perseguitata per diversi giorni da uno stalker con una serie di telefonate minatorie, piene di parolacce e di insulti.

Alba Parietti perseguitata da uno stalker: la grottesca vicenda

Incredibile vicenda capitata ad Alba Parietti, che per diversi giorni è stata perseguitata da uno stalker con una serie di telefonate minatorie, fatte soprattutto di insulti e parolacce di varia natura. ma alla fine, grazie a Facebook, la showgirl torinese è riuscita a risalire alla persona che la minacciava.

La conduttrice, infatti, ha chiesto aiuto al popolo del web, postando sul suo profilo il numero di telefono che la perseguitava. Nel giro di poco tempo l’utenza è stata svelata. E qui l’incredibile scoperta. Il numero di telefono apparteneva ad un personaggio dello spettacolo. Ovvero a Giacomo Urtis, l’ex naufrago dell’ultima edizione dell’Isola dei famosi, nonchè chirurgo dei vip.

Ma attenzione, la storia non è finita qui.

Lo stesso Urtis era del tutto innocente, perchè non era assolutamente a conoscenza di quello che stava accadendo.

Nuove frizioni tra Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli

Una volta che il mistero è stato apparentemente risolto, Alba Parietti non ha comunque rinunciato a lanciare una frecciata alla rivale Selvaggia Lucarelli, con la quale già da qualche tempo sta vivendo una sorta di rivalità che si sta quasi trasformando quasi in ossessione. Sia da una parte che dall’altra.

La Parietti sul suo profilo Facebook ufficiale infatti ha scritto un post che recita quanto seguo: “Felice di aver scoperto a chi è intestata l’utenza che mi perseguita e che non è Urtis il mio stalker. Mi permetto due riflessioni. La prima è che Urtis ha denunciato il furto del numero con un po’ di ritardo, visto che già prima lo avevano chiamato alcuni suoi amici come Emilio Fede e Francesca Cipriani per dirgli che avevano ricevuto insulti dalla sua utenza. Ma si è mosso solo dopo che l’amica S.

L. (Selvaggia Lucarelli, ndr), con spirito caritatevole, lo ha avvisato del mio post”.

Il lungo post della Parietti poi prosegue: “La signora sostiene che io sia ossessionata da lei, ma vedo che anch’io non le sono indifferente visto che frequenta la mia pagina con un’attenzione che nemmeno un parente mi dedicherebbe, forse è diventata una mia fan affezionata. La sua puntualità mi commuove, ha permesso di risolvere il caso a tempo di record, avete presente quegli ispettori americani che arrivano sul luogo del delitto prima ancora che si sia consumato? Allora, cari amici, vi lancio questo invito: se mi dovesse accadere qualcosa o se dovessi sparire, non chiamate “Chi l’ha visto?” ma chiedete direttamente alla signora S. L., visto che è una mia tanto assidua sostenitrice”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche