Albania, le condizioni degli animali nello zoo di Tirana
Albania, le condizioni degli animali nello zoo di Tirana
Gossip e TV

Albania, le condizioni degli animali nello zoo di Tirana

Zoo-lager
Orso nello zoo di Tirana

Albania, il servizio dell' inviato di "Striscia la Notizia" Edoardo Stoppa sulle pessime condizioni degli animali nello zoo di Tirana. Molti orsi vengono trasportati all’estero per salvarli.

Gabbie troppo piccole

Nello zoo di Tirana

In Albania, e precisamente nello zoo di Tirana, le condizioni degli animali sono davvero terribili, in barba alle leggi internazionali che li tutelerebbero: per esempio ci sono orsi costretti a vivere in gabbie troppo piccole, di appena 10 metri quadrati e senza nulla all’interno, e il loro disagio, per non dire disperazione, è palpabile, mentre tendono le grosse zampe fuori dalle sbarre, chiedendo di essere liberati. Attualmente nello zoo ci sono sei orsi, tre dei quali sono stanziali, quindi sono “condannati” a vivere lì per sempre, mentre altri tre, seguiti da associazioni animaliste anche italiane, verranno definitivamente trasferiti in habitat più decenti. Altri tre ancora sono stati già tolti da quelle gabbie in cui erano tenuti e sono stati portati qui in Italia.

Non migliori sono le condizioni di altri animali dello zoo di Tirana, sempre a causa del poco spazio che essi hanno a disposizione nelle gabbie: ci sono aquile con un solo un trespolo per appendersi e le cui grosse ali non possono volare molto, proprio per il motivo che abbiamo detto; i lupi, che notoriamente hanno bisogno di spazi grandi, anche per potersi nascondere, in quello zoo hanno pochissimi metri a disposizione, praticamente solo per camminare avanti e indietro.

Le gabbie inoltre sono sudice, scrostate e con i buchi nel pavimento.

Il servizio di “Striscia la Notizia” e il santuario per gli orsi in Kosovo

Edoardo Stoppa allo zoo di Tirana

A parlare della situazione che abbiamo descritto nello zoo di Tirana, è stato questa sera, giovedì 8 giugno, l’inviato di “Striscia la Notizia” Edoardo Stoppa.

Quest’ultimo informa che grazie ad un’associazione animalista italiana, “Salviamo gli orsi della Luna”, un orso che si trova nelle terribili condizioni di cui sopra, verrà trasferito in un vicino santuario a Pristina, in Kosovo, dove avrà una vita migliore con molti ettari di terreno in mezzo alla natura, ma recintati sia per la sicurezza sua e degli altri orsi, che ovviamente per quella delle persone che voglio ammirarli. Inoltre questo zoo è pieno di nascondigli, di tane naturali ricavate dalle rocce o di tane artificiali ricavate da grossi tubi simili a gallerie; vi sono “piscine” disseminate ovunque ed altri tipi di divertimenti per gli “ospiti”. Qui ci si preoccupa anche della vita “sociale” che gli orsi possono avere con i loro simili, infatti si tende a metterli in gruppo.

Stoppa sottolinea che per il momento Tirana e l’Albania non sono assolutamente attrezzate per gestire e recuperare orsi che hanno subito maltrattamenti – come quelli che abbiamo visto -, perciò,un po’ tutti quelli che si trovano “detenuti” nello zoo della capitale albanese, con l’intervento di varie associazioni dovranno essere portati all’estero: in Germania, per esempio, o in Italia.

Lo zoo di Pristina è l’unico nelle vicinanze.

2 Commenti su Albania, le condizioni degli animali nello zoo di Tirana

  1. Allo zoo è arrivato un cucciolo d pochi mesi a sostituire l’altro e un altro orso al buio che dicono deve ambientarsi,fate qualcosa! Liberateli!nn lasciateli impazzire li

  2. Carnivori nutriti con carne putrida,tartarughe tenute sulle piastrelle insieme alle galline,senza potersi riscaldare al sole, la volpe ormai è diventata pazza,il cucciolo d orso cerca una via d fuga, gli orsi nella gabbia più grande tendono le zampe x strappare un filo d’erba e poterlo gustare rinchiusi in un ambiente squallido ed inadatto,fate qualcosa!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche