Albinoleffe-Padova e Cittadella-Vicenza: le probabili formazioni | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Albinoleffe-Padova e Cittadella-Vicenza: le probabili formazioni
Sport

Albinoleffe-Padova e Cittadella-Vicenza: le probabili formazioni

Albinoleffe-Padova

Dovrebbe (doveva) essere il giorno della gran festa per il ritorno di Mondonico alla guida della Celeste, ma il tecnico non era presente alla rifinitura come in conferenza stampa (spazio ancora a Fortunato), quindi si fa strada l’ipotesi di uno slittamento. Ma l’Albino punta a mettere in cascina altri punti preziosi sulla strada verso la salvezza contro un Padova sull’orlo della crisi, tra risultati che scarseggiano pure in casa e qualche malumore interno di troppo. Ed il ritorno dell’allenatore coincide pure con la fine dell’emergenza in casa seriana: tornano disponibili Bombardini, Grosso e Piccinni ma si va verso la conferma della formazione vittoriosa a Crotone. Nel Padova il dubbio El Shaarawy tormenta la vigilia di Calori. Un fastidio al ginocchio potrebbe tenere fuori l’azzurrino, comunque convocato: se non ce la facesse, per vincere il mal di trasferta, il tecnico pensa di andare controcorrente provando a rinforzare il centrocampo: pronto il varo del 3-5-2, con i due esterni di centrocampo “prestati” dalla difesa.
Formazioni.

Albinoleffe: Tomasig; Luoni, Sala, Bergamelli, Regonesi; C. Zenoni, Hetemaj, Previtali, Foglio; Torri, Cocco. Padova: Cano; Portin, Trevisan, Legati; Crepo, Bovo, Italiano, Gallozzi, Renzetti; Ardemagni, Vantaggiato.

Cittadella-Vicenza

Derby della svolta al Tombolato: il Vicenza cerca un po’ di continuità ed il definitivo aggancio alla zona playoff ma l’avversario è da prendere con le molle, soprattutto dopo che otto partite senza vittoria l’hanno ricacciato nelle zone che scottano della classifica. Foscarini medita la conferma del 4-4-2 con Di Roberto titolare a sinistra, ancora fuori Bellazzini. Torna Nassi a far coppia con Piovaccari. Dietro ancora fuori Scardina e Gasparetto, ma rientra Gorini. Poche novità pure per Maran che dovrebbe confermare dieci undicesimi della formazione che ha pareggiato contro il Sassuolo: unica novità il rientro di Zanchi al posto di Giani.
Formazioni. Cittadella: Villanova; Manucci, Gorini, Nocentini, Marchesan; Job, D. Dalla Bona, Musso, Di Roberto; Piovaccari, Nassi. Vicenza: Russo; Schiavi, Zanchi, Martinelli; Soligo, N.

Rigoni, Morosini, Botta, Di Matteo; Cellini, Abbruscato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche