Alce Nero Caffè, un bar, un ristorante e "spreco 0" - Notizie.it
Alce Nero Caffè, un bar, un ristorante e “spreco 0”
Bologna

Alce Nero Caffè, un bar, un ristorante e “spreco 0”

In via Giuseppe Petroni, considerata tra le vie più degradate e invivibili di Bologna, Alce Nero Caffè.


Inaugurato il 27 gennaio 2011 è un bar, un ristorante con cucina a vista e menu anche in braille e per celiaci, ma anche un market dove acquistare frutta e verdura, prodotti di LiberaTerra (provenienti dalle terre confiscate alla mafia), di Alce Nero e di Mielizia, rigorosamente biologici.

Ma soprattutto Alce Nero Caffè è un luogo “spreco 0?: Last Minute Market rilascia questa certificazione ad ogni attività che mette in pratica “un uso razionale ed efficiente delle risorse ed una gestione dei rifiuti ispirata ai principi di prevenzione, riutilizzo e riciclo dei materiali”.
L’acqua è gratuita e ci si rifornisce direttamente dagli spillatori inseriti in una botte di legno o dal rubinetto, i prodotti eccedenti sono ceduti gratuitamente alla mensa di Santa Cecilia ed è prevista la doggy bag, a cui noi italiani dovremmo abituarci – ed educarci – maggiormente, in “tempi duri” come questi.
Fra le attività a Spreco Zero ci sono la coibentazione dell’edificio con cappotto interno e isolamento con doppi vetri contro la dispersione termica, utilizzo di lampade ed elettrodomestici a basso consumo.

Bravo,Bio! 2011 è la 1° selezione dei locali biofriendly organizzata dalle riviste Ristoranti – Imprese del Gusto, Bargiornale e Pianetahotel del Gruppo 24 ORE in collaborazione con il SANA e Alce Nero Caffè ha ricevuto la menzione speciale del premio “BRAVO BIO 2011 Locali Bio-friendly” per la formula originale e le buone pratiche volte al risparmio energetico e alla riduzione degli sprechi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*