Alcolismo e sonno - Notizie.it
Alcolismo e sonno
Wellness

Alcolismo e sonno

L’alcolismo può avere un impatto non solo sul sonno, ma anche la capacità di una persona a dormire in modo uniforme e coerente. Gli alcolisti che smettono di bere sono più suscettibili di tornare a questa abitudine a causa dell’impatto che la mancanza di alcol ha sul sonno.


Significato
L’alcolismo influenza il sonno dell’alcolista, l’alcol agisce come stabilizzante, permettendo così alla persona a dormire. Quando un alcolizzato non beve prima di andare a letto o cerca di dormire, la voglia di alcol provoca disturbi del sonno.

Effetti
L’effetto primario su un alcolizzato è non essere in grado di addormentarsi e coloro che cercano di smettere di bere spesso ritornano alla consuetudine per avere un sonno migliore. L’alcolismo dovrebbero quindi essere curato da un medico per aiutare ad evitare gli effetti negativi associati a fermare o ridurre il consumo di alcol e gli effetti della modifica sul sonno.

Considerazioni
Chi combatte con l’alcol dovrebbe prendere in considerazione un’aiuto per dormire per compensare i disturbi del sonno causati dal bere.

Gli alcolisti possono usare farmaci in modo regolare, in via temporanea o provvisoria per indurre il sonno e che aiutano rimanere addormentato. L’importanza è trovare il giusto farmaco da prescrizione che può essere utilizzato da un alcolizzato che continua a bere su una base di routine.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche