×

Alda D’Eusanio su Laura Pausini: “Cosa ha chiesto davanti al mediatore”

Alda D'Eusanio ha rotto il silenzio sulla causa in corso con Laura Pausini e ha svelato cosa le avrebbe chiesto il mediatore della cantante.

Alda D'Eusanio

Alda D’Eusanio ha svelato alcuni retroscena della casua che la vede protagonista contro la cantante Laura Pausini e che le era valsa la squalifica immediata dal GF Vip.

Alda D’Eusanio e Laura Pausini

Alda D’Eusanio è stata squalificata dal GF Vip per aver pronunciato alcune illazioni sul conto di Paolo Carta (marito di Laura Pausini) e sul suo matrimonio con la cantante.

La vicenda è finita in tribunale e per la prima volta la conduttrice – che nel frattempo è sparita dalla tv – ha svelato alcuni retroscena della vicenda e quanto le sarebbe stato chiesto dal mediatore della cantante come risarcimento danni.

“Quello che ho detto è vero lei mi ha querelato. La mia dichiarazione sul milione di Euro? Adesso vi spiego com’è andato tutto. Ci stiamo mettendo d’accordo perché lei aveva chiesto un milione per danni ma ci stiamo accordando su cifre molto diverse”, ha dichiarato la conduttrice, e ancora:

“No che non mi sono inventata questa storia.

Non può smentire dal momento che ci sono gli avvocati di mezzo. Quando siamo andati davanti al mediatore e abbiamo chiesto quanto voleva, il suo legale ha risposto: “Un milione” e siamo rimasti a bocca aperta. Se non erro, lei stessa aveva fatto un’agenzia in cui diceva che avrebbe chiesto un milione, che avrebbe devoluto alle associazioni contro la violenza sulle donne”.

Alda D’Eusanio oggi

Da tempo la conduttrice non appare in tv e, dopo quanto accaduto, lei stessa ha ammesso che non avrebbe attraversato un momento non facile: “Sono stata abbastanza male dopo quello che è accaduto.

La verità è che ero depressa perché la cacciata è stata brutta. Dopo un anno mi sto riprendendo, mi sono aiutata da sola con le mie forze. Sto un po’ meglio, però non è stato bello quello che ho passato“, ha ammesso. 

Contents.media
Ultima ora