×

Alejandra Silva, chi è e cosa fa la moglie di Richard Gere

Condividi su Facebook

Alejandra Silva è una pubblicista, attivista e donna di affari spagnola.

È nata il 16 febbraio 1983 a La Coruna ed è la moglie dell’affascinante Richard Gere. Ha vissuto a Madrid dall’etá di 4 anni e ha studiato alla scuola di Saint Louis And Mater Salvatoris. A 15 anni si è trasferita a Dorset, in Inghilterra, dove ha concluso i suoi studi superiori. Ha fatto ritorno a Madrid per l’università, dove si è laureata in pubblicità e marketing. Ha lavorato prima al The Farm e poi in un’industria di aeroplani nel settore delle vendite e del marketing.

Alejandra Silva

Figlia di Ignacio Silva e Paola Garcia-Baquero, parliamo di Alejandra Silva. Il padre è un famoso uomo d’affari spagnolo se non il vice presidente del Real Madrid Football Club.

È nata a La Coruna, dall’età di 4 anni ha vissuto a Madrid, poi nel Regno Unito. Ma ha scelto di tornare a Madrid per finire il suo percorso formativo con l’universitá.

Laureata in pubblicità e marketing ha iniziato a lavorare nei settori delle vendite di alcune aziende spagnole come The Farm.

Nel 2012, all’età di 29 anni, si è sposata, per la prima volta, con Govind Friedland. Da questo matrimonio è nato Albert nel dicembre dello stesso anno. La stessa coppia aveva comprato, un anno prima, la residenza estiva di Franco Zeffirelli a Positano. Quest’ultimo è un direttore cinematografico italiano. La casa ha preso il nome di Villa Treville ed è diventata un hotel di lusso della città campana. Nel dicembre 2015 divorzia da Govind.

Prima che divorziasse dal primo marito aveva conosciuto Richard Gere mentre lavorava come manager all’hotel. I due si sono sposati nell’aprile 2018 a New York.

Alejandra Silva attivista

c ha una lunga carriera, coltivata negli anni, come attivista. Infatti la Silva è responsabile di varie organizzazioni sociali.

Nel 2007 ha promosso, infatti, un’iniziativa non-profit di sensibilizzazione a favore dei bambini bisognosi.

Si tratta di bambini rifugiati, vittime di guerra. Cercando di rimediare all’educazione dei piccoli senzatetto si tutto il mondo.

Real Madrid Football Club

Nel 2010 ha partecipato all’iniziativa del Real Madrid Football Club Foundation Africa Initiative Project. Lo stesso ha previsto la creazione di campionati di calcio volti a includere i bambini meno privilegiati nelle loro comunità. Ma è servito anche a promuovere lo sport e i suoi valori tra le famiglie africane.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.