Chi è Alessandra Pepe, l'ex di Lorenzo Riccardi - Notizie.it
Chi è Alessandra Pepe, l’ex di Lorenzo Riccardi
Gossip e TV

Chi è Alessandra Pepe, l’ex di Lorenzo Riccardi

Alessandra Pepe
Alessandra Pepe

Alessandra Pepe, ex fidanzata del corteggiatore di Uomini e Donne Lorenzo Riccardi, è un'ambiziosa infuencer e modella sarda.

Nata il 25 luglio 1995 a Sassari, l’ex fidanzata del corteggiatore di Uomini e Donne Lorenzo Riccardi, Alessandra Pepe è oggi una modella, ballerina e influencer che vive e lavora a Torino. La storia con Riccardi e la sua innegabile bellezza le hanno permesso di sfondare sui social e guadagnarsi l’attenzione di decine di migliaia di followers.

Chi è Alessandra Pepe

Alessandra Pepe è conosciuta oggi per aver rubato il cuore dell’ex corteggiatore di Ludovica Valli, Lorenzo Riccardi. Attualmente vive a Torino dove lavora come modella, lontana dalla famiglia in Sardegna. La popolarità riscossa sui social le ha permesso di lavorare anche come influencer. L’affascinante modella dai capelli mori e dal corpo longilineo, riscontra un notevole successo su Instagram, dove conta ben 27mila followers. E’ una sfegatata tifosa della Juventus e per via di questa passione allieta spesso i suoi follower con foto in abiti bianconeri. Ama utilizzare i social e comunicare tramite essi: per lei Facebook rappresenta una possibilità di contatto con con il mondo, Twitter è divertente e Instagram, purtroppo, crea dipendenza.

La storia con Lorenzo

La storia con Lorenzo Riccardi è stata ufficializzata sui social, nell’agosto 2016, quando hanno accompagnato il loro primo bacio con la pubblicazione di una foto su Instagram.

Quella tra Riccardi e Pepe è stata una vampata dalla breve durata: l’ultimo bacio social è datato gennaio 2017, quando la relazione tra i due ha raggiunto la sua fine. Sono stati 5 mesi di fidanzamento di cui, però, rimangono soltanto le foto su Instagram: nessuno dei due ha infatti rilasciato dichiarazioni a riguardo, nemmeno a storia conclusa.

Un ex ambito: Lorenzo Riccardi

Lorenzo Riccardi

Lorenzo Riccardi, classe 1996, vive a Milano ed è un anno più giovane di Alessandra Pepe. Non ama condividere sui social dettagli della propria vita prima dell’approdo al programma televisivo Mediaset Uomini e Donne, diretto da Maria de Filippi. Conta moltissimi fan tra il pubblico per il suo aspetto fisico e per la sua spiccata vena ironica.

A Uomini e Donne è stato, per ora, corteggiatore e mai sul trono. Non ha ancora dimostrato uno spiccato interesse per nessuna tronista, nonostante i flirt all’interno e all’esterno del programma siano stati numerosi.

I corteggiamenti

Il corteggiamento per Ludovica Valli, con cui si è fatto conoscere, ebbe vita breve e finì nel momento in cui arrivò un’indiscrezione esterna che lo accusava di intrattenere una relazione con Nicole Biondi.

Uscito dalla trasmissione, si fidanzò proprio con Nicole Biondi, alimentando il gossip sul suo conto.

Fu alla fine della relazione con Nicole Biondi che si apre la storia con Alessandra Pepe. Egli stesso ne dà l’annuncio su Facebook, aggiornando il suo status. A poco più di quattro mesi dall’inizio della relazione con la modella, Riccardi scende nuovamente le scale di Uomini e Donne per corteggiare Nilufar Addati e Sara Affi Fella. Nessuna delle due lo elimina e così sta a lui scegliere chi continuare a corteggiare. Qualche puntata dopo aver scelto Nilufar Addati, viene però visto baciarsi con Sara Affi Fella.

Credibilità di Lorenzo Riccardi

Sono in molti a criticare severamente Lorenzo, la maggioranza dei telespettatori è infatti convinta che il ragazzo stia cercando di giocare tutte le sue carte per salire sul trono di Uomini e Donne. Alla domanda di Maria de Filippi, che gli chiede se preferirebbe salire sul trono o continuare a corteggiare Sara, Lorenzo risponde che, nonostante il trono faccia gola, sceglierebbe Sara.

Alla sua dichiarazione segue nello studio un intenso vociare di polemica dal pubblico, che non si lascia più ingannare dalla presunta confusione di Lorenzo Riccardi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche