×

Alessandro Basciano parla di Soleil: “Dovevo rispettare il ruolo di tentatore”

La rivelazione: “I primi giorni nella Casa giocavo molto perché avevo il ruolo del tentatore", Alessandro Basciano si confessa e parla di Soleil Sorge

Alessandro Basciano

Lui, Alessandro Basciano, oggi felicissimo e innamorato con Sophie Codegoni, decide di parlare di Soleil Sorge e del perché dopo il suo ingresso c’era stato il suo avvicinamento all’influencer. Il sunto sta tutto in una frase: “Dovevo rispettare il ruolo di tentatore”.

Insomma, nella casa del Grande Fratello Vip Basciano ci è entrato per fare una parte e ne è uscito per seguire una strada. Lo ha spiegato lui stesso: “I primi giorni nella Casa giocavo molto perché avevo il ruolo del ‘tentatore'”. 

Alessandro Basciano parla di Soleil

E ancora, a chiarire meglio: “Mi ero avvicinato a Sole, che conoscevo già, ma ci vedevamo come amici. È normale che ci sia attrazione, ma non sempre vai oltre, infatti è stata il nostro Cupido.

Invece Jessica era attratta da me e a me piaceva il suo carattere, ma niente di più“. Ma da quando Basciano ha capito che doveva assolutamente conquistare Sophie le cose sono cambiate: “Sono entrato nella Casa con il desiderio di guardare Sophie negli occhi per essere sicuro che le mie sensazioni fossero esatte”. 

Poi è arrivata Sophie e Alessandro…

“Lei ha avuto la mia stessa percezione perché, quando sono arrivato, ha detto in confessionale: ‘È il mio prototipo di uomo’”.

E in chiosa: “Dicevo che non l’avrei guardata perché era fidanzata con Gianmaria, ma dopo quattro giorni mi sono dichiarato e stavamo già flirtando di nascosto. Al Gf Vip ho sentito un‘emozione forte per Sophie, volevo veramente prenderla e portarla via”.

Contents.media
Ultima ora