×

Alessandro Zarino: “Sull’Everest ho rischiato un arresto cardiaco”

Alessandro Zarino ha raccontato i retroscena della sua esperienza sull'Everest, dove ha rischiato di perdere la vita.

Alessandro Zarino

L’ex volto di Uomini e Donne, Alessandro Zarino, ha raccontato ai fan dei social la terribile disavventura di cui è stato protagonista sull’Everest.

Alessandro Zarino sull’Everest

Alessandro Zarino ha deciso di partecipare alla scalata dell’Everest con un gruppo organizzato per la lotta al cambiamento climatico.

L’ex tronista di Uomini e Donne ha confessato ai suoi fan quanto l’impresa sia stata difficile e per lui rischiosa anche dal punto di vista fisico.

“Ho deciso di mettermi alla prova partecipando a questo evento per la lotta ai cambiamenti climatici. Un’azienda che si occupa di abbigliamento eco-sostenibile ha organizzato questa sfilata. Io ero l’unico italiano tra i 12 partecipanti”, ha ammesso, e ancora: “Un’avventura che ancora oggi mi fa tremare la notte.

Qualcuno ha lasciato, siamo ritornati alla base in sette. Ma a 6 mila metri ho avuto problemi: non respiravo più, mi hanno dato l’ossigeno. Poi il rischio di un arresto cardiaco. Sono intervenuti i medici che seguivano la scalata. Sono sceso subito”.

Gli incubi

L’ex corteggiatore di Veronica Burchielli ha confessato di avere ancora degli incubi legati all’esperienza vissuta sull’Everest e ha confessato quanto questa lo abbia segnato.

Zarino ha anche detto che, per bere, lui e gli altri che erano con lui avrebbero bevuto l’acqua direttamente da dei ruscelli.

“Di notte dormivamo nelle tende al freddo e con la fauna selvatica: orsi, lupi, animali di ogni tipo camminavano tra una tenda e l’altra. Ho avuto paura. Ho pensato di mollare e non di non farcela. Nemmeno l’acqua avevamo a disposizione, soltanto quella dei ruscelli”

Contents.media
Ultima ora