Alex Baroni e Giorgia fidanzati, la loro storia
Alex Baroni e Giorgia fidanzati, la loro storia
Lifestyle

Alex Baroni e Giorgia fidanzati, la loro storia

Alex Baroni e Giorgia

La storia di Alex Baroni e Giorgia è sempre stata vissuta con garbo e riservatezza. Ripercorriamo, allora, i loro esordi.

Forse qualcuno lo ricorderà. La cantante Giorgia, ancora agli inizi della carriera, ha vissuto una storia d’amore col suo collega Alex Baroni, terminata un anno prima che il cantante perdesse la vita in un tragico incidente in moto. La storia tra i due, vissuta in modo molto riservato, è durata qualche anno, per poi terminare nel 2001. Giorgia, che aveva visto sbocciare la sua carriera dopo Sanremo 1994 a cui aveva partecipato con “E poi”, inizia a frequentare Alex Baroni nel 1997. I due sono accomunati in ambito musicale da una voce potentissima, molto soul ed estremamente estesa. Per questo motivo, la loro unione, oltre che solida dal punto di vista sentimentale, sembra un perfetto connubio anche artistico. Ripercorriamo, allora, la carriera e la storia di Alex Baroni e Giorgia.

Alex Baroni e Giorgia

Alex Baroni e Giorgia iniziano a frequentarsi nel 1997, mentre le loro carriere sono ancora agli esordi. I due, con voci meravigliose e un background musicale molto simile, vivono una storia d’amore lontano dai riflettori che terminerà naturalmente solo quattro anni più tardi.

Lei di Roma, lui di Milano, sono entrambi appassionati di musica soul, e la loro unione sembra davvero segnata dal destino. Nonostante i due avessero interrotto la loro relazione nel 2001, i rapporti erano rimasti amichevoli. Nel 2002, il giovane cantante allora trentaseienne, è vittima di un gravissimo incidente stradale. Mentre è alla guida della sua moto, di cui era grande appassionato, viene investito da un’auto che stava compiendo un’inversione di marcia. L’impatto si rivela gravissimo da subito. Alex Baroni viene ricoverato nel reparto di terapia intensiva a Roma, dove rimane in coma per quasi un mese. Purtroppo, le speranze si spengono dopo 25 giorni di ricovero.

Alex Baroni

Il cantante milanese aveva iniziato la sua carriera musicale esibendosi live in diversi locali milanesi. Le sue doti canore non sfuggono agli esperti. Così, Alex Baroni inizia la carriera da corista per artisti quali Eros Ramazzotti, Ivana Spagna e Rossana Casale. Inizia, poi, la sua avventura da solista. Dopo aver partecipato al Festival di Sanremo in qualità di corista, nel 1997 esordisce come concorrente tra i giovani con uno dei brani più rappresentativi del suo repertorio, Cambiare. Bissa il successo l’anno successivo, questa volta nei big, con il brano “Quello che voglio” che dà anche titolo all’album in uscita. Nel 1999 esce il suo ultimo disco “Ultimamente” accompagnato anche da una serie di collaborazioni internazionali prestigiosissime. Tra queste quelle con Simon Le Bon e George Michael.

L’omaggio di Giorgia

A seguito della scomparsa di Alex Baroni, Giorgia scrive alcuni pezzi a lui dedicati. Il primo e più rappresentativo è “Marzo” uscito nel 2002 a pochi mesi dall’incidente e inserito nella raccolta “Greatest Hits”. Sempre dedicata all’ex compagno è anche “Gocce di memoria“, colonna sonora del film “La finestra di fronte”, a sua volta uscito nel 2003. Ogni anno, in occasione dell’anniversario della morte di Baroni, Giorgia lascia inoltre un piccolo ricordo all’ex compagno.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora