×

Alfonso Signorini: perché è sparito dalla tv dopo il GF Vip

Dopo la conduzione del GF Vip 5 Alfonso Signorini ha spiegato perché ha preferito "sparire" dalla tv.

Alfonso Signorini

Dopo la lunga conduzione del GF Vip 5 (in assoluto l’edizione più lunga del programma) Alfonso Signorini è praticamente sparito dai radar tv e lui stesso ne ha spiegato il motivo.

Alfonso Signorini sparito dalla tv

Dopo la sua lunga conduzione al Grande Fratello Vip Alfonso Signorini è praticamente “scomparso” dal piccolo schermo e lui stesso ha svelato perché rispondendo a un fan sulla sua famosa rivista. “Non preoccupatevi, ci rivedremo dopo l’estate.

Il fatto di stare lontano dalla tv, dopo tanti mesi di esposizione, è solo una mia scelta. Credo sia meglio prendersi i propri spazi e tornare a quella “normalità” che la tv non sempre consente”, ha dichiarato il conduttore, che per circa cinque mesi è stato impegnato alla conduzione del reality show. Dopo l’estate Signorini condurrà per la terza volta il Grande Fratello Vip e lui stesso ha svelato che sarebbero già in corso i “preparativi” per dar via alla sesta edizione dello show.

Alfonso Signorini: il GF Vip

Per il momento non sono emersi ulteriori dettagli sulla sesta edizione del reality show ma Alfonso Signorini ha già svelato che gli piacerebbe avere tra i concorrenti Gaia Zorzi, sorella del vincitore dell’ultima edizione Tommaso Zorzi. Da tempo si vocifera anche che Loredana Lecciso possa essere opinionista dello show, e la stessa compagna di Al Bano ha svelato che nelle precedenti edizioni sarebbe stata contattata da Alfonso Signorini per il ruolo.

Anche Ignazio Moser ed Andrea Damante, secondo i rumor in rete, potrebbero essere tra i nuovi concorrenti del Grande Fratello Vip.

Alfonso Signorini: le critiche

La quinta edizione del reality show è stata la più lunga in assoluto e si è protratta per quasi 5 mesi (non senza critiche da parte dei fan per via delle condizioni dei concorrenti). Nonostante gli ottimi ascolti totalizzati il programma non è stato esente da critiche, e in particolare Alfonso Signorini è più volte finito nell’occhio del ciclone per non aver subito redarguito alcuni dei suoi ospiti. Ad esempio Mario Balotelli è stato ampiamente criticato per una battuta infelice e sessista nei confronti di Dayane Mello. Signorini ha dichiarato di non averlo “sentito” e di averlo ripreso solo quando la notizia ha iniziato a fare il giro della rete. Lo stesso conduttore si è scusato in seguito per gli “scivoloni” avvenuti all’interno del programma.

Contents.media
Ultima ora