×

Alfredo Lupi andrà in pensione grazie alle ferie dei colleghi: la sua storia

I colleghi hanno raccolto per lui 246 giorni di ferie, permettendogli di andare in pensione un anno prima: è la commovente storia di un operaio di Lodi.

Alfredo Lupi pensione

È stata una gara di solidarietà quella che si è scatenata per Alfredo Lupi, i cui colleghi gli hanno fatto un regalo davvero speciale. Impossibile per lui trattenere le lacrime: la generosità dei suoi colleghi gli ha permesso di andare in pensione in anticipo.

Un gesto prezioso per un operaio che, per alcuni problemi di salute, faticava a recarsi ogni giorno in fabbrica. Ora potrà finalmente godersi la meritata pensione.

Alfredo Lupi in pensione grazie alle ferie dei colleghi

I colleghi si sono subito messi in moto per aiutarlo ad andare in pensione. Come? Regalandogli uno o più giorni di ferie.

A 64 anni, la disabilità cognitiva di cui il signor Alfredo è affetto ne accelera l’invecchiamento.

Per 19 anni ha lavorato in fabbrica, ma ora per lui era necessario staccare Tuttavia, non aveva raggiunto i contributi pensionistici minimi. A rimediare ci hanno pensato i suoi colleghi: i dipendenti dell’azienda che produce macchine e impianti farmaceutici nel Lodigiano, infatti, hanno donato alcuni giorni di ferie, raccogliendo in totale 246 giorni di ferie e permettendo così al signor Lupi di andare in pensione un anno prima.

Alfredo Lupi in pensione grazie alle ferie dei colleghi: le loro parole

Ad aver commentato il regalo fatto ad Alfredo Lupi sono stati proprio i suoi colleghi, che di lui conserveranno sempre un bellissimo ricordo. “È sicuramente la mascotte, il papà, il nonno, il fratello, lo zio di tutti”, racconta Piera al quotidiano La Repubblica.

A portarlo alla Innox era stato il fratello. Tuttavia, durante l’ultima visita, l’Inps aveva accertato che Alfredo avesse perso un terzo della capacità lavorativa. “Con questi venti mesi di ferie regalate arriverà a 66 anni e dopo un anno riceverà la pensione di vecchiaia”, spiega una collega.

Alfredo Lupi in pensione grazie alle ferie dei colleghi: le parole di un titolare

A parlare di Alfredo Lupi e della solidarietà di tutti i dipendenti è stato un membro della famiglia titolare della ditta. Sarà proprio la sua famiglia a versare ciò che manca.

“Fosse stato per noi gli avremmo pagato tutti i contributi, per cui quando i lavoratori ci hanno fatto questa proposta l’abbiamo sposata subito, ha dichiarato.

Contents.media
Ultima ora