Alghe e insetti a tavola: l’Europa dice sì - Notizie.it
Alghe e insetti a tavola: l’Europa dice sì
News

Alghe e insetti a tavola: l’Europa dice sì

Cosa potrà finire sulla nostra tavola in un futuro ormai prossimo? A quanto pare, di tutto. A partire da insetti, alghe, cibi costruiti in laboratorio, nanomateriali, nuovi coloranti. Il Parlamento europeo ha infatti approvato, in prima lettura, l’accordo sul “novel food” siglato con il Consiglio. Tale accordo ha visto l’approvazione con 359 voti favorevoli, 202 contrari e 127 astenuti. C’è chi, nonostante aver combattuto una battaglia di emendamenti, non è riuscito a far riflettere il Parlamento europeo sulle (legittime) paure degli europei rispetto alla sicurezza alimentare.

Si tratta dei Verdi, che risultano i grandi sconfitti di questa battaglia parlamentare. Via libera, quindi, al consumo di cibi che in Asia sono considerati delle prelibatezze: presto potremo chiedere di mangiare insetti fritti in qualsiasi ristorante. Il cibo del futuro? Fra i nuovi alimenti autorizzati vi sono ad esempio i prodotti derivati dal latte e trattati con fermenti oppure i flavonoidi derivati dalla liquirizia.

1 Trackback & Pingback

  1. Alghe e insetti a tavola: l’Europa dice sì | Braincell

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche