×

Alimenti per il trattamento delle vertigini

Secondo la Mayo Clinic, il capogiro è un’improvvisa comparsa di vertigini. Ci si può sentire come se si gira, internamente o esternamente, come se siete su una giostra. Ci sono molteplici cause di vertigine, tra cui trauma dell’orecchio interno e alcuni tipi di emicrania. Ci sono diversi modi di trattamento delle vertigini. Un metodo spesso usato in combinazione con altri, è l’alimentazione. Mangiare determinati alimenti, se si soffre di vertigini può alleviare alcuni dei loro sintomi e prevenire l’insorgenza futura di vertigini.

Zenzero
Molteplici studi hanno dimostrato che lo zenzero è efficace nel ridurre ed eliminare la nausea causata da capogiro. Integratori allo zenzero sono disponibili presso la maggior parte dele erboristerie, e lo zenzero in polvere secca e radice di zenzero fresco sono disponibili presso i negozi di alimentari.

Agrumi
Gli agrumi, tra cui arance, pompelmi, limoni e limoni, tutte contengono elevate quantità di vitamina C. La vitamina, un potente antiossidante, ha dimostrato di essere efficace nel trattamento di alcune forme di vertigine se ombinata con glutatione, un altro antiossidante.

Aglio, spinaci, peperoni
L’aglio è ricco di vitamina B6, che è un trattamento efficace per levertigini. Peperoni e spinaci inoltre contengono elevate quantità di Vitamina B6.

Ginkgo Biloba
L’estratto di ginkgo biloba, un albero indigeno in Giappone, è stato utilizzato in medicina per curare i sintomi delle vertigini nei soggetti con compromissione del recettore vestibolare.

L’estratto di Ginkgo biloba è disponibile in molti negozi di cibi e integratori sono disponibili in forma di capsule nella maggior parte dei negozi di alimentari.

Caricamento...

Leggi anche