×

Allarme bomba sul volo EasyJet: caccia dell’aeronautica scortano l’aereo

Un finto allarme bomba sul volo EasyJet Londra-Minorca ha costretto la Guardia Civile ad attivare i protocolli di sicurezza e scortare l'aereo.

allarme bomba

La Guardia Civile è stata costretta ad attivare tutti i protocolli di sicurezza per un fino allarme bomba sul volo EasyJet Londra-Minorca. Un F18 si è alzato in volo e ha scortato e accompagnato l’areo in fase di atterraggio.

Allarme bomba sul volo EasyJet: caccia dell’aeronautica scortano l’aereo

Un falso allarme bomba sul volo EasyJet Londra-Minorca ha costretto la Guardia Civile spagnola ad attivare i protocolli di sicurezza. Un caccia dell’areonautica, F18, si è alzato in volo per scortare l’aereo e accompagnarlo nella fase di atterraggio. Dopo il completamento delle prime indagini, la Guardia Civile ha confermato che si trattava di un falso allarme. L’aereo è stato scortato da un caccia dell’aviazione spagnolo subito dopo essere entrato nello spazio aereo della Spagna.

Il volo EZY 8303 di EasyJet, sulla tratta Londra Gatwick-Minorca, è partito alle 13.40, quando improvvisamente è arrivato l’allarme bomba ed è scattato il protocollo di emergenza. L’allarme è stato lanciato da un gruppo di giovani sui social. L’aereo è atterrato alle 16.44, con mezzora di ritardo. La Guardia Civile ha controllato tutti i passeggeri e tutti i bagagli, utilizzando anche i cani dell’unità esplosivi.

I video dei passeggeri del volo

I passeggeri, dopo le identificazioni di rito, sono stati lasciati andare. La Guardia Civile ha chiuso il dispositivo di emergenza con esito negativo, confermando che si è trattato di un falso allarme. A bordo, tra paura e curiosità, i passeggeri hanno filmato la scena, mentre erano al centro di quello che sembrava un film americano, anche se si trattava della realtà. Fortunatamente si è trattato solo di un falso allarme.

Contents.media
Ultima ora