×

Alleanza strategica tra Nokia e Microsoft contro i giganti Google e Apple

Il settore che ne riceverà maggiori benefici sarà quello degli Smart Phone: infatti la Microsoft metterà a disposizione della Nokia il sistema operativo Windows Phone 7, in sostituzione del finlandese Symbian.
I concorrenti hanno lanciato infatti Android e iPhone.

Ma l’annuncio dell’alleanza non convince: i titoli della Nokia alla Borsa di Helsinki sono crollati del 9 per cento. L’allarme è derivato soprattutto dalle parole dell’amministratore delegato Stephen Elop, che ha dichiarato che il 2011 e il 2012 saranno “anni di transizione”, dopo i quali i margini saranno almeno del 10 per cento.

La piattaforma, inoltre, appare ancora immatura, dato che mancano funzioni base, ma sicuramente è destinata a crescere. Al Mobile World Congress di Barcellona, la prossima settimana, Steve Ballmer, capo di Microsoft, svelerà la nuova edizione, “Mango”.

2
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

Il settore che ne riceverà maggiori benefici sarà quello degli Smart Phone: infatti la Microsoft metterà a disposizione della Nokia il sistema operativo Windows Phone 7, in sostituzione del finlandese Symbian. I concorrenti hanno lanciato infatti Andro…

MAX

Dal forum di Nokioteca.net : “E’ semplice la situazione: si sono già messi d’accordo da tempo. Stephen Elop è l’ex CEO Microsoft. Quello che vogliono fare è semplice, far entrare in una lenta agonia Nokia così da far crollare i titoli in borsa, al momento giusto Microsoft sarà l’unica interessata a rilevare il colosso Finlandese… altrimenti non si spiegano tutti questi passi falsi, tutto questo temporeggiare e atteggiamento passivo da parte di Nokia… E’ da tempo che citibank invita gli investitori a vendere le azioni Nokia, se fossero davvero interessati a salvare l’azienda di certo non si sarebbero mossi in… Leggi il resto »

Leggi anche