×

Allerta meteo rossa in Calabria e arancione in Campania, scuole chiuse venerdì 26 novembre

A causa del maltempo che ha travolto il Sud Italia, molte scuole resteranno chiuse in Calabria e in Campania venerdì 26 novembre: l’elenco dei comuni.

meteo

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo rossa per alcuni settori della Calabria e un’allerta meteo arancione per alcuni settori meridionali della Campania per la giornata di venerdì 26 novembre. Di conseguenza, i sindaci di alcuni comuni interessati dalle allerte meteo hanno deciso di disporre la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Allerta meteo rossa in Calabria e arancione in Campania, scuole chiuse venerdì 26 novembre

Il mese di novembre si è contraddistinto perlopiù per una forte e costante ondata di maltempo che si è concentrata principalmente sull’Italia Meridionale.

Nel corso della seconda metà di novembre, poi, il maltempo si è intensificato su alcune zone del Sud Italia. In particolare, secondo quanto riferito dal Dipartimento della Protezione Civile, nubifragi e tempeste di vento di considerevole intensità sono attesi soprattutto in Calabria e in Campania.

Per questo motivo, quindi, la Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo rossa per alcuni settori della Calabria e un’allerta meteo arancione per alcune zone della Campania relative alla giornata di venerdì 26 novembre.

In questo contesto, i sindaci di molti comuni interessati dalle allerte meteo hanno deciso di firmare ordinanze per disporre la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Allerta meteo, scuole chiuse venerdì 26 novembre: i comuni della Calabria

In considerazione della situazione climatica e dell’allerta meteo rossa disposta per la Calabria, molti sindaci hanno deciso di firmare delle ordinanze con le quali dispongono la chiusura delle scuole.

Nella Regione, le scuole che resteranno chiuse nella giornata di venerdì 26 novembre a causa del maltempo si trovano nei seguenti comuni:

  • Cosenza;
  • Luzzi, in provincia di Cosenza;
  • San Pietro in Guarano, in provincia di Cosenza;
  • Celico, in provincia di Cosenza;
  • Casali del Manco, in provincia di Cosenza;
  • Rende, in provincia di Cosenza;
  • Colosimi, in provincia di Cosenza;
  • Longobardi, in provincia di Cosenza;
  • Rogliano, in provincia di Cosenza;
  • Zumpano, in provincia di Cosenza;
  • Mangone, in provincia di Cosenza;
  • Amantea, in provincia di Cosenza;
  • Dipignano, in provincia di Cosenza;
  • Cerisano, in provincia di Cosenza;
  • Santa Caterina Albanese, in provincia di Cosenza;
  • Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza;
  • Terranova Da Sibari, in provincia di Cosenza;
  • San Lorenzo del Vallo, in provincia di Cosenza;
  • Aprigliano, in provincia di Cosenza;
  • Paola, in provincia di Cosenza;
  • Scalea, in provincia di Cosenza;
  • Cetraro, in provincia di Cosenza;
  • Castrolibero, in provincia di Cosenza;
  • Fiumefreddo Bruzio, in provincia di Cosenza;
  • Martirano Lombardo, in provincia di Catanzaro.

Allerta meteo, scuole chiuse venerdì 26 novembre: i comuni della Campania

In considerazione della situazione climatica e dell’allerta meteo arancione disposta per la Campania, molti sindaci hanno deciso di firmare delle ordinanze con le quali dispongono la chiusura delle scuole.

Nella Regione, le scuole che resteranno chiuse nella giornata di venerdì 26 novembre a causa del maltempo si trovano nei seguenti comuni:

  • Nocera Inferiore e Superiore, in provincia di Salerno;
  • Angri, in provincia di Salerno;
  • Sarno, in provincia di Salerno;
  • Castel San Giorgio, in provincia di Salerno;
  • Roccapiemonte, in provincia di Salerno;
  • Pagani, in provincia di Salerno;
  • Siano, in provincia di Salerno;
  • Scafati, in provincia di Salerno.
Contents.media
Ultima ora