Allerta protezione civile livelli - Notizie.it
Allerta protezione civile livelli
Guide

Allerta protezione civile livelli

In queste ultime settimane la situazione metereologica è stata critica un po’ in tutta Italia, in particolar modo nel Centro-Nord. Le pioggie continue hanno provocato frane, esondazioni ed allagamenti e la situazione rimane ancora di allerta nonostante la tregua di qualche giorno che ha permesso di contenere i danni.

Dall’inizio della settimana la protezione civile ha segnalato alcune zone a rischio in Liguria, Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna. É ancora critica la situazione del Po e si teme la piena, dato che sono previste perturbazioni anche nei prossimi giorni e che il livello è arrivato a toccare gli otto metri sullo zero idrico.

Questa mattina una frana si è staccata da una parete a Campione del Garda in provincia di Brescia, fortunatamente non ci sono feriti e non si sono registrati danni gravi alle abitazioni; inoltre nel bergamasco un paese é rimasto isolato per varie ore a cause di un allarme frane sulle strade.

A Genova si ha ancora un disperso e la Liguria negli ultimi giorni ha contato oltre trenta milioni di danni e tre vittime.

A Roma é stata chiusa la metropolitana per l’innalzamento del Tevere e a Milano si è lavorato in questi giorni per estrarre l’acqua dalle fermate allagate di Garibaldi e Centrale; la situazione rimane critica per la possibile esondazione del fiume Seveso.

Il Piemonte é ancora in allerta per il livello delle acque dei laghi Maggiore e Orta, mentre in Toscana è esondato il fiume Cecina causando allagamenti nella zona di Pisa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*