Alopecia: cause, sintomi e rimedi naturali
Alopecia: cause, sintomi e rimedi naturali
Salute & Benessere

Alopecia: cause, sintomi e rimedi naturali

cause dell'alopecia

A cosa è dovuto il fenomeno della perdita dei capelli? Le cause possono essere molto diverse. Ecco le principali.

Tra i problemi estetici che causano più pensieri agli uomini c’è senz’altro la perdita dei capelli. L’alopecia, questo il nome corretto, è la progressiva caduta dei capelli che può essere dovuta a fattori ambientali o ereditari. La cura della calvizie e la sua prevenzione possono passare anche attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata, ricca di taurina, l’aminoacido deputato alla protezione del bulbo pilifero. In commercio esistono, comunque, moltissimi integratori specifici per combattere la caduta dei capelli, reintegrando i minerali necessari. Ma quali sono le cause dell’alopecia? Scopriamole.

Le cause dell’alopecia

L’alopecia può essere causata da molteplici fattori. Negli uomini, per esempio, si fa riferimento, per lo più, a fattori genetici e ormonali, mentre nelle donne le cause principali sono la menopausa, i disturbi della tiroide, un’alimentazione sbagliata e lo stress. L’alopecia androgenetica è la causa più comune di calvizie, sia tra gli uomini che tra le donne.

Fattori genetici

Tra le principali cause dell’alopecia, c’è sicuramente il fattore genetico.

In questi casi, il diradamento inizia subito dopo la pubertà. Il corpo del capello si assottiglia e si indebolisce, fino a cadere. Solitamente la caduta parte dalla fronte per portarsi, poi, verso il centro del cranio. La causa è, quindi, tutta genetica.

Fattori ormonali

Oltre ai fattori genetici, incide parecchio anche l’andamento ormonale. Sotto osservazione è, in particolare, un enzima, il 5 alfa reduttasi, che ha il compito di trasformare il testosterone in diidrotestosterone. Se il follicolo si dimostra particolarmente sensibile verso il nuovo ormone, il capello tenderà a indebolirsi e, di conseguenza, a cadere. Nel caso di alopecia ormonale, esistono farmaci in grado di inibire il processo di trasformazione dell’enzima 5 alfa e di rallentare – ma non bloccare, attenzione – la caduta dei capelli.

Alopecia da stress

Tra le cause dell’alopecia da non sottovalutare c’è anche lo stress. La caduta dei capelli, in questo caso, è un processo graduale e complesso che conduce a un diradamento della capigliatura più o meno grave a seconda della situazione. Un normale andamento di caduta e ricrescita dei capelli prevede una perdita di circa 100 capelli al giorno che verranno sostituiti dai nuovi in arrivo. Se così non fosse, il cuoio capelluto risulterebbe più diradato, con buchi evidenti nei casi più gravi. La dieta, le alterazioni del sistema nervoso e alcune carenze minerali, come quella da ferro, possono concorrere al fenomeno dell’alopecia, anche tra le donne.

I sintomi dell’alopecia

Uomini e donne presentano, comunque, sintomi differenti in caso di alopecia. Negli uomini le aree interessate sono di solito quelle fronto-temporali e il problema inizia a manifestarsi precocemente, di solito intorno ai 30 anni, con un andamento piuttosto veloce. Le donne colpite da alopecia sono, in genere, vittime di qualche squilibrio ormonale che provoca una diminuzione dell’attività degli estrogeni. Tra le cause più comuni, la gravidanza, la menopausa, l’ovaio policistico e l’assunzione di contraccettivi orali. La perdita dei capelli, inoltre, parte dalle zone più centrali della testa e procede in modo molto meno marcato. Alcune forme di alopecia sono facilmente curabili. Solo l’alopecia genetica maschile è irreversibile, anche se può essere in parte rallentata con alcuni farmaci. In tutti gli altri casi, il ricorso a integratori, per esempio, può contrastare la caduta dei capelli.

I rimedi per l’alopecia

Per eliminare la calvizie e combattere la progressiva perdita dei capelli è fortemente consigliato l’uso del prodotto Krestina. E’ un integratore naturale, sia per uomo che per donna, che blocca la caduta dei capelli con risultati immediati nel giro di 3 settimane.

krestina-funziona-1

E’ efficace nell’incentivare la crescita del cuoio capelluto tramite la sua azione sul Dht. Il prodotto nasce da uno studio che ha coinvolto medici specializzati nelle patologie riguardanti i capelli al punto da rappresentare la miglior scelta sul mercato.

Questo integratore 100% naturale è composto da elementi vegetali:

  • olio d’Oliva, per favorire la ricrescita delle punte di capelli
  • olio di ricino, rende il capello più forte e nutriente grazie alla presenza degli acidi grassi insaturi
  • ortica, cura le infezioni che si formano nel cuoio capelluto e con la sintesi della cheratina lo rafforza
  • olio di germe di grano, ne blocca la loro caduta
  • farfara, riattiva la circolazione sanguigna della pelle e da sollievo alla pelle irritata dalla produzione di sebo
  • farfaraccio, disinfetta e pulisce la cute
  • betulla, favorisce il lavoro delle ghiandole sebacee, limita la forfora e aiuta nella crescita del capello
  • alghe, portano sollievo contro l’irritazione

Come agisce

Krestina allunga il ciclo di vita del capello (anagen), bloccandone la fase di perdita.

Ciò fa si che i follicoli e i bulbi si moltiplichino. Questo prodotto va ad agire sulla radice del capello e lo riporta al suo naturale splendore.

Effetti sul cuoio capelluto

  • blocca la stempiatura e la caduta dei capelli
  • li rafforza e li rende sani
  • aumenta il ciclo di vita del capello
  • capello più spesso del 7% dopo 7 giorni

Metodo di utilizzo

Si deve massaggiare il prodotto sul cuoio capelluto, facendolo assorbire tutto, per 3 volte alla settimana.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche