×

Ambra Angiolini, l’amico Gramellini: “Sta patendo le pene dell’inferno”

L'amico di Ambra Angiolini, Massimo Gramellini, ha commentato le ultime notizie riguardanti la rottura dell'attrice e Massimiliano Allegri.

Ambra Angiolini
walks a red carpet for '7 Minuti' during the 11th Rome Film Festival at Auditorium Parco Della Musica on October 21, 2016 in Rome, Italy.

Massimo Gramellini, direttore del Corriere della Sera e amico di Ambra Angiolini, ha parlato della bufera che ha travolto (indirettamente) l’attrice dopo la consegna del tapiro d’oro per la rottura con Massimiliano Allegri.

Ambra Angiolini: la rottura da Allegri

Nei giorni scorsi ha fatto discutere un servizio di Striscia la Notizia dove l’inviato Staffelli consegnava un tapiro d’oro ad Ambra Angiolini per esser stata lasciata da Massimiliano Allegri dopo 4 anni d’amore (e, si vocifera, un tradimento). La vicenda ha scatenato un’ondata di solidarietà nei confronti dell’attrice e un coro d’indignazione (a cui ha preso parte anche sua figlia, Jolanda Renga) via social.

Massimo Gramellini, amico della Giolini, si è espresso sulla questione affermando: “Conosco e stimo Ambra Angiolini, ma non credo di peccare di parzialità se affermo che la vicenda del Tapiro assegnatole da ‘Striscia la notizia’ dopo la fine della sua storia d’amore con Max Allegri ha rivelato a tutti che persona sia (…) Intanto il suo comportamento: di solito il bersaglio reagisce con dispetto e persino con rabbia a un’intrusione mediatica, specie se riguarda vicende che lo fanno soffrire o di cui comunque non ha intenzione di parlare.

Ambra invece si è destreggiata con eleganza e ironia, senza fare né la vittima né l’offesa, anche se dentro stava patendo le pene dell’inferno”.

Ambra Angiolini: la reazione della figlia

Massimo Gramellini ha commentato anche quanto scritto dalla figlia di Ambra Angiolini, Jolanda Renga che, attraverso i social, aveva manifestato la sua indignazione per la consegna del tapiro d’oro a sua madre in un momento di simile sofferenza

“Questa vicenda si è trasformata così in una piccola lezione di educazione sentimentale.

Grazie ad Ambra, certo, ma anche a Jolanda, la figlia diciassettenne, che sui social ha seppellito in poche righe secoli di epica machista, chiedendosi perché una persona che ha amato e dato fiducia a un’altra persona dovrebbe sentirsi colpevole o perdente. E se lo è chiesto con tale garbo, con tale compostezza e con tale proprietà di linguaggio da farci capire che Ambra ha lavorato bene anche come madre”, ha dichiarato Gramellini.

Ambra Angiolini: il messaggio

Ambra Angiolini ha ringraziato i tanti che le hanno inviato il loro affetto e i messaggi di solidarietà in queste ore e ha lodato sua figlia definendola “gentile e coraggiosa”.

Contents.media
Ultima ora