Amici 17, ecco come si svolgerà il casting open day a Roma
Amici 17, ecco come si svolgerà il casting open day a Roma
Gossip e TV

Amici 17, ecco come si svolgerà il casting open day a Roma

Amici 17
Amici 17, al via il casting

Amici 17 apre i battenti con il casting previsto a Roma il 13 giugno. Resi noti inoltre i brani con i quali ci si potrà cimentare durante la selezione.

Amici 17 pronto ad accendere i motori in vista della prossima stagione televisiva, e come tutte le edizioni sino a qui si comincia con il casting. Roma 13 giugno è la data che gli aspiranti dovranno segnarsi sul calendario.

Si è appena conclusa l’edizione precedente di Amici, che già si riparte con una nuova selezione, utile per accaparrarsi un posto nell’ambito reality di Mediaset “Amici 17”. A trionfare nell’ultima edizione fu un ballerino, ma chi invece vincerà nel nuovo programma?

Ad ospitare il casting per la nuova trasmissione condotta da Maria De Filippi, saranno gli Studi Elios in Roma, siti in Via Tiburtina 1361. Sarà dunque la Capitale a fare da culla alla nuova corsa verso il successo che in diversi vivranno in Amici 17.

Il tutto inizierà alle ore 8.30, ed i primi ad accedere al casting saranno coloro che già si sono registrati nel form di iscrizione, poi nei tempi e nei modi decisi dagli organizzatori seguiranno tutti gli altri, ovvero chi si registrerà direttamente negli Studi Elios.

Possono partecipare naturalmente anche i candidati minorenni, ma in questo caso gli aspiranti nuovi “Amici”, dovranno essere accompagnati da entrambi i genitori, e quest’ultimi devono portare con sé un documento d’identità valido.

Laddove uno dei genitori non potesse essere presente, sarà necessario firmare una delega in favore del proprio coniuge, allegando sia una copia del proprio documento d’identità che il codice fiscale.

Naturalmente si vedranno all’opera tanto ballerini che cantanti, e tanto per i primi quanto per i secondi sono consigliate alcune cose. Più nel dettaglio se vi candidate come cantanti si consiglia di portare massimo 2 cover in italiano ed altrettante in lingua inglese, e se preferite massimo due brani inediti. E’ preferibile che tutto sia inserito all’interno di una chiavetta USB. Per gli aspiranti ballerini invece, è consigliato portare 2 coreografie, ancora una volta custodite in una chiavetta USB.

L’elenco dei brani sui quali ci si potrà cimentare, sia per le voci maschili che per quelle femminili, è piuttosto abbondante. Per le donne ad esempio si potrà cantare E dimmi che vuoi di Patty Pravo, o ancora Comunque andare di Alessandra Amoroso, Creep di Jena Irene, Destinazione Paradiso nella versione di Laura Pausini, oppure Firework di Katy Perry.

Elenco finito? Nemmeno per sogno.

Sempre per le donne ci si può proporre con Gli uomini non cambiano di Mia Martini, If I were a boy di Byoncè, Insieme a te non ci sto di Caterina Caselli, Rolling in the deep di Adele, Take me home di Jess Glynne, Think di Aretha Franklin, fino a Tutti i brividi del mondo di Anna Oxa.

Un elenco un po’ di tutti i gusti, ancora più lungo di quello di cui vi proponiamo una sintesi.

Per gli uomini? Anche qui c’è l’imbarazzo della scelta. Si parte con Ad ogni costo di Vasco Rossi, e poi si prosegue con Always dei Bon Jovi, Bella senz’anima di RiccardoCocciante, Fix You dei Cold Play, I won’t let you go di James Morrison, Just the way you are di Bruno Mars, La Cura di Franco Battiato.

Elenco piuttosto fornito ed articolato che comprende anche La differenza tra me e te di Tiziano Ferro, Starlight dei Muse, Stay with me di Sam Smith, Tappeto di fragole dei Modà, The lady is a tramp nella versione di Tony Bennett, Via di Claudio Baglioni, Who wants to live for ever dei Queen e Your song di Elton John per chiudere questa carrellata.

Non rimane che fare i più sinceri in bocca al lupo a tutti i partecipanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche