×

Amici 21, Luigi: come spenderà i 150 mila euro del montepremi?

Amici 21, Luigi: come spenderà i 150 mila euro del montepremi? Il vincitore del talent di Maria De Filippi si mette a nudo.

Amici 21 Luigi montepremi

Vincitore di Amici 21, Luigi Strangis si sta ancora abituando all’idea di essere diventato un cantante professionista. Il ragazzo, che ha soltanto 20 anni, ha confessato come spenderà i 150mila euro del montepremi. 

Amici 21, Luigi: come spenderà i soldi del montepremi?

Intervistato dal Corriere della Sera, Luigi Strangis ha commentato la sua vittoria ad Amici 21. A soli 20 anni, la sua vita sarà completamente diversa da quella che aveva prima di entrare nel talent di Maria De Filippi. Adesso, però, dovrà essere bravo a diffondere la sua arte, senza far pentire coloro che lo hanno portato alla vittoria. Come spenderà i 150 mila euro del montepremi? Luigi ha dichiarato: 

“Vorrei investirli tutti nella musica, nel mio lavoro. E magari fare un regalo ai miei genitori: un bel viaggio. Loro, sì, se lo meritano”. 

Strangis, anche nel corso del suo percorso ad Amici 21, non ha mai dimenticato di ringraziare i genitori. Sono loro ad averlo spinto ad avere sempre i “piedi per terra“. Il cantante ha ammesso: 

“Non sono di quelli che mi riempiono di complimenti e non hanno mai dimenticato di dirmi le cose che non andavano. Però, allo stesso tempo mi hanno spronato. Sono stati loro a dirmi di partecipare ad Amici. A dire il vero me lo dicevano da anni”. 

Amici 21: Luigi e il successo improvviso

Com’è cambiata la sua vita dopo la vittoria di Amici 21? Sono passati pochi giorni dalla fine del talent, ma Luigi ha ammesso che ha maggiore consapevolezza di sé e delle sue capacità. Ha dichiarato: 

“Soprattutto è cambiata la consapevolezza di me stesso. Ho fatto una crescita personale e anche musicale, ho conosciuto persone stupende e mi sento molto più responsabile”. 

Strangis ha solo 20 anni, ma la scuola di Canale 5 gli è servita tantissimo. 

Il ricordo più bello di Amici 21

Tra i ricordi più belli di Amici 21 che Luigi porterà sempre con sé ci sono le chiacchierate con Maria De Filippi. Il cantante ha dichiarato: 

“All’inizio non sapevo dove sarei arrivato: sono un tipo che si deve ambientare un po’. Non pensavo certo alla vittoria ma lavoravo solo per me stesso e per chi mi ascoltava. (…) I discorsi con Maria. Mi hanno fatto crescere, capire qualcosa di me stesso. Ho realizzato grazie a lei che non dovevo stare troppo in silenzio ma lasciarmi un po’ andare. Normalmente mi lascio andare sul palco e nel resto del tempo è come se trattenessi tutte le emozioni per liberarle davanti al pubblico. Ho capito però che devo farle trapelare anche prima”. 

Adesso che Amici 21 è finito, Luigi si concentrerà solo sulla sua musica, non dimenticando di crescere, sempre e comunque. Il prossimo obiettivo? Il Festival di Sanremo 2023, anche se ha ammesso di non avere fretta. 

Contents.media
Ultima ora