×

Amici, Agata Reale contro Alessandra Celentano: “Si è creata il ruolo di cattiva”

Agata Reale, ex volto di Amici di Maria De Filippi, si è espressa in merito al carattere dell'insegnante Alessandra Celentano.

Agata Reale

L’ex ballerina di Amici, Agata Reale, si è scagliata contro l’insegnante del programma Alessandra Celentano.

Agata Reale: le critiche contro Alessandra Celentano

La professoressa d’Amici Alessandra Celentano è famosa per i suoi modi severi ed esigenti. A volte il parere severo dell’insegnante ha suscitato giudizi negativi anche da parte dei suoi colleghi, mentre stavolta ad essersi espressa contro di lei è stata l’ex allieva del programma Agata Reale, che ha affermato che – a suo avviso – l’insegnante si sarebbe ricavata una sorta di ruolo “da cattiva” che le avrebbe consentito di “rimanere” all’interno del programma.

“Si è creata in qualche modo sulle nostre spalle il ruolo della “cattiva” che le sta dando tanto successo”, ha chiosato Agata Reale nei confronti di Alessandra Celentano. Già quest’anno molti colleghi della famosa coreografa (come Lorella Cuccarini) si erano scontrati contro di lei per

Agata Reale: la vita dopo Amici

Dopo la sua avventura nella scuola di Amici Agata Reale ha continuato a coltivare la sua passione per la danza, ma si è progressivamente allontanata dal mondo della tv.

La ballerina ha recentemente confessato di avere la leucemia. “La diagnosi parla di leucemia promielocitica acuta, nel giro di 15 giorni c’è il rischio di emorragia celebrale. Inizio sei mesi di ricovero, durante i quali faccio la chemio e la terapia di consolidamento, con i brevi periodi fiori dall’ospedale. Fino a gennaio venivano a trovarmi mamma e marito”, ha dichiarato la ballerina, che ha scoperto di essere malata poco prima che scoppiasse l’emergenza Coronavirus in Italia.

Agata Reale: come sta oggi

Nonostante abbia recentemente scoperto di essere malata e abbia vissuto momenti estremamente difficili durante la pandemia, Agata Reale ha deciso di combattere la malattia con positività ed estremo coraggio. La ballerina ha dichiarato anche di aver deciso di combattere con coraggio per sua figlia Cloe (ancora molto piccola) e per il suo compagno Carmelo De Luca. “Non ho paura e non ho mai avuto paura… ma mi logora il pensiero che mia figlia possa dire un giorno mamma mi ha lasciato quando ero piccola!”, ha scritto Agata Reale in un post via social, e ancora: “Non sono una guerriera e non mi sento un eroe, per me lo sono i medici gli infermieri il personale che lavora in ospedale perché loro sono veramente una forza, un qualcosa di indescrivibile.”

Contents.media
Ultima ora