Amici 2018: Heather Parisi ed Ermal Meta contro Biondo
Amici 2018: Heather Parisi ed Ermal Meta contro Biondo
Gossip e TV

Amici 2018: Heather Parisi ed Ermal Meta contro Biondo

amici biondo
amici biondo

Nell'ultima puntata del Serale di Amici Heather Parisi ed Ermal Meta si sono scagliati contro Biondo, che poi ha perso le staffe

Amici 17 continua nel segno di una forte polemica di Ermal Meta contro il cantante Biondo. “Stai barando, l’autotune è doping”. Il ragazzo ha quindi protestato alle sue insinuazione, con Rudy Zerbi che lo ha difeso, dal momento che l’ha voluto fortemente al Serale. Intanto anche Heather Parisi demolisce il giovane concorrente: “Ha ragione Ermal, stai barando”.

Ermal Meta: “Autotune come il doping”

Dopo le critiche per l’intonazione, Biondo ha deciso di cantare con autotune, ovvero un regolatore di voce che potrebbe fare incidere dischi a chiunque. Cantautore tra i più apprezzati da pubblico e colleghi, Ermal Meta ha detto la sua chiaro e tondo. “L’autotune è un doping. Non dovrebbe essere consentito dal vivo, specie in un live con gara. È come se stessi imbrogliando. È come uno che salta in alto e per riuscirci si mette le molle. Invece di darti un aiutino, studia di più. È una gara, non è corretto nei confronti dei tuoi amici”.

Il pubblico di fan ha quindi preso le difese di Biondo intonando il coro: “Sei bellissimo”.

A quel punto il vincitore di Sanremo ha zittito anche il pubblico: “Va bene, è bellissimo, ma non stiamo facendo una gara di bellezza. Questa è una gara di canto. Si presenta come un cantante, non come un modello”. L’allievo si quindi difeso a sua volta sostenendo che l’autotune serve a far capire quale tipo di musica farà in futuro. Il giovane si è quindi paragonato a Ghali. “Anche lui l’ha usato la scorsa settimane, ma non gli hai detto niente. Per lui va bene e per me no?”.

Davanti a una simile osservazione, Ermal Meta si è visto costretto a fargli notare l’incongruenza. “Intanto non sei Ghali. C’è una bella differenza tra voi due. Poi lui non è in gara, tu sì. De ja vù l’avevi cantata meglio con le tue imperfezioni, senza l’aiutino”. Si intromette a questo punto Rudy Zerbi: “Anche a te urlano sei bellissimo ai concerti”. Ed Ermal in tutta risposta: “Infatti mi incazzo tutte le volte.

La bella musica va ascoltata a occhi chiusi”.

Il caso Parisi-Biondo

Più tardi, nel corso della fase eliminatoria della seconda puntata di Amici, è anche Heather Parisi a rimproverare Biondo. “Secondo Cristina Aguillera l’autotune it’s for pus***s (è per fighette). Stai imbrogliando, stai barando, stai ammettendo di non saper cantare usando una macchinetta che ti fa cantare”. Rudy Zerbi ha ancora una volta affiancato il suo pupillo: “Detta da una donna è una grandissima stupidata. È una cattiveria sconvolgente”.

Biondo ha quindi risposto a tono anche alla ballerina: “Manco ti ascolto. Fai i video su Instagram e mi insulti”. Heather ha quindi spiegato: “Mi hai chiamato haters, significa odiosa e odiare. Non mi girare le spalle, mia figlia è stata minacciata dai tuoi fan per aver detto che non le piacevi. Maria, ma ti rendi conto di come mi sta parlando?! Viva l’umiltà di Emma. Studia, rimboccati le maniche anche per rispetto di chi canta sul serio”.

Il giovane romano ha così letteralmente sbroccato. Maria De Filippi è ora davvero preoccupata che per la polemica la Parisi si alzi e se ne vada dallo studio. Così obbliga Biondo a chiederle scusa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche