×

Anarchici assaltano la villa di un oligarca russo a Londra

Anarchici assaltano la villa di un oligarca russo a Londra. Continuano gli attacchi ai simboli del potere di Mosca in Europa.

Londra, attacco anarchico alla villa di un oligarca russo

Anarchici assaltano la villa di un oligarca russo a Londra. Nello specifico, si tratta dell’abitazione di lusso di Oleg Deripaska, violata dal gruppo chiamato “London Makhnovisti”.

Anarchici assaltano la villa di un oligarca russo

Il collettivo londinese anarchico opera da anni con azioni di disturbo sociale, la scorsa notte hanno fatto irruzione nella villa dell’oligarca Deripaska sita a Belgrave Square, nella zona Ovest di Londra.

L’abitazione vale almeno 65 milioni di euro, il gruppo è entrato forzando le serrature per poi appendere alle finestre delle bandiere dell’Ucraina e manifesti contro la guerra. “Questa proprietà è stata liberata” e “Putin vai a farti f*****e” sono alcuni degli slogan riportati sugli striscioni.

Anarchici assaltano villa di oligarca russo: “Stiamo solo protestando”

All’arrivo della Polizia, gli anarchici hanno gridato che la villa sarebbe stata usata per ricevere rifugiati di guerra dall’Ucraina e che l’avrebbero occupata finché Putin non avesse finito di devastare il Paese.

“Non c’è stata alcuna effrazione, stiamo usando i nostri diritti umani per la protesta”, ha dichiarato uno degli anarchici al Daily Mail, “Siamo qui per protestare contro la proprietà di un oligarca russo e guerrafondaio”. 

Londra, dopo l’assalto anarchici in manette

Dopo sette ore di dialoghi e scontri tra la Polizia e il gruppo, questi sono stati portati via dalla villa dell’oligarca russo. Sadiq Khan, sindaco di Londra, ha affermato che i metodi utilizzati dalle Forze dell’Ordine sono stati forse esagerati, come quello di sfondare la porta di ingresso dell’abitazione e presentarsi in tenuta antisommossa.

Contents.media
Ultima ora