Ancora due morti sul lavoro in Emilia Romagna. L'allarme della CGIL | Notizie.it
Ancora due morti sul lavoro in Emilia Romagna. L'allarme della CGIL
Cronaca

Ancora due morti sul lavoro in Emilia Romagna. L'allarme della CGIL

Nel gioro di poche ore, in Emilia Romagna due persone sono morte di lavoro. Nel pomeriggio di ieri un lavoratore senegalese di 38 anni è stato vittima di un incidente mortale a Ravenna mentre svolgeva il proprio lavoro come dipendente di una ditta in appalto, la A.P Adriatica Servizi. Oggi, a Bologna è morto un lavoratore di 40 anni schiacciato da una griglia mentre stava intervenendo sulla macchina che trasporta i rifiuti all’inceneritore del Frullo. La Cgil Emilia Romagna chiede alle autorità competenti che sia fatta piena luce sulle dinamiche di questi tragici incidenti. Ma soprattutto, chiede agli Enti preposti alla vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro di intensificare le attività ispettive nei luoghi di lavoro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche