×

Andrea Nicole e Ciprian, paura a Parigi: “Sequestrati dalla gendarmeria”

Andrea Nicole e Ciprian, paura a Parigi: "Sequestrati dalla gendarmeria" a causa dei Convogli della libertà.

andrea nicole ciprian parigi

Dopo la riammissione a Uomini e Donne, Andrea Nicole Conte e Ciprian Aftim si sono concessi un viaggio a Parigi. I due piccioncini, però, hanno vissuto attimi di terrore perché sono stati “sequestrati dalla gendarmeria“. Cosa è successo?

Andrea Nicole e Ciprian a Parigi

Attimi di terrore per Andrea Nicole e Ciprian. I due ex volti di Uomini e Donne, dopo aver partecipato ad una puntata in cui sono stati perdonati da tutti, sono volati a Parigi, per concedersi un viaggio all’insegna dell’amore. Arrivati in Francia, però, si sono ritrovati a vivere un’esperienza che non avrebbero mai immaginato. Il caos scatenato dai Convogli della libertà, li ha investiti e si sono ritrovati nel bel mezzo della manifestazione organizzata dai no vax, dai gilet gialli e dagli anti Macron.

Non sapendo cosa fare, Andrea e Ciprian hanno provato ad uscire dal corteo, ma si sono visti sequestrare dalla gendarmeria. 

Lo sfogo di Andrea e Ciprian

Via Instagram, Andrea Nicole ha dichiarato: 

“Tremo ancora al pensiero che noi eravamo lì, sequestrati dalla gendarmeria, a cercare un riparo dalle loro spinte e gas lacrimogeni. Senza conoscerne neanche il motivo”. 

Sette mila poliziotti antisommossa schierati, lacrimogeni e scontri accesi: questo è lo scenario in cui si sono ritrovati coinvolti i due ex volti di Uomini e Donne. L’ex tronista ha anche condiviso uno scatto che mostra il caos che si è scatenato a Parigi. Lei e Ciprian erano lì, senza sapere cosa stesse succedendo. 

Come stanno Andrea Nicole e Ciprian?

Anche se non sono ancora tornati ad aggiornare i fan sui social, Andrea Nicole e Ciprian stanno bene.

Non sono stati feriti e, grazie all’intervento delle forze dell’ordine, sono riusciti a non rimanere coinvolti negli scontri. Adesso che la paura è passata possono continuare a godersi la vacanza parigina. 

andrea nicole
Contents.media
Ultima ora