×

Andrea Prosperi morto a 48 anni: addio all’avvocato ed ex marito di Gloria Bellicchi

L'avvocato Andrea Prosperi è morto a 48 anni a causa di un incidente stradale: ex marito di Gloria Bellicchi, aveva uno studio legale a Roma.

Andrea Prosperi morto

Addio ad Andrea Prosperi, avvocato di 48 anni morto a causa di un incidente stradale avvenuto nel quartiere Prati di Roma. L’uomo stava viaggiando a bordo del suo scooter quando all’improvviso si è scontrato con una macchina: nonostante i tempestivi soccorsi e il trasporto in ospedale, il decesso è sopraggiunto poco dopo i fatti.

Andrea Prosperi morto

Esperto in malasanità, la vittima era titolare di uno studio legale che nel 2000 aveva aperto insieme al fratello. Grazie ad un approccio innovativo legato all’utilizzo, su tutto il territorio nazionale, di cliniche e centri medici di eccellenza e all’anticipo di tutte le spese legali e mediche, ad oggi lo studio ha all’attivo migliaia di successi.

Sposato dal 2007 al 2009 con la modella e attrice Gloria Bellicchi, classe 1979 ed eletta Miss Italia nel 1998, il suo destino è stato tragicamente segnato da un incidente stradale.

Nel primo pomeriggio di giovedì 14 aprile 2022 si è infatti scontrato con un’auto mentre era a bordo della sua moto Honda Sh 300. Un impatto così violento, a cui è seguita una rovinosa caduta a terra, tale da non lasciargli scampo.

Andrea Prosperi morto: l’incidente stradale

I sanitari del 118, giunti subito in via Ruggero di Lauria, hanno stabilizzato l’uomo per poi trasportarlo in codice rosso al Pronto Soccorso dell’ospedale Santo Spirito.

Pochi minuti dopo l’arrivo è però sopraggiunto il decesso.

Sul sinistro indagheranno le autorità che hanno svolto i rilievi e disposto il sequestro di entrambi i mezzi coinvolti. I tecnici dovranno intanto stabilire la velocità di percorrenza dei due veicoli e la tenuta dei loro freni in modo da escludere eventuali guasti meccanici. L’ipotesi investigativa, al momento, è che in prossimità dell’incrocio uno dei due mezzi non abbia rispettato la precedenza.

Contents.media
Ultima ora