×

Angela Celentano: la bambina scomparsa dal 1996

Sicuramente molti di voi si ricordano di Angela Celentano, la bambina scomparsa nel 1996. Nel caso, noi siamo pronti a raccontarvi qui la sua storia.

default featured image 3 1200x900 768x576

Il 10 agosto 1996 in una giornata piena di sole e di vita, accadde qualcosa di davvero impensabile per qualsiasi genitore.Tre bambine, Rossana di sei anni, Angela di tre anni e Naomi di un anno erano contente in quanto quel giorno sarebbero andate con i parenti e gli amici a fare un bel picnic sul Monte Faito.

Il picnic era organizzato dalla scuola domenicale per i bambini che li riuniva portandoli a godere delle bellezze della montagna e della natura.

Il Monte Faito si trova a poca distanza da Vico Equense. Tutti erano contenti, i bambini felicissimi per la gita e si parte. Giunti al Monte Faito, si cerca subito un luogo in cui stare in modo che i bambini possano giocare tranquilli e sereni. In tutto sono circa 40 persone tra adulti e bambini.

Mentre i bambini giocavano, chi con la palla e altri andando in altalena, gli adulti preparavano il pranzo da consumare tutti insieme. Una mattina gioiosa, allegra con i bambini che si divertono e mangiano tranquilli.

Alle 13, Angela volle salire sull’amaca, ma la madre si rifiuta di accompagnarla dicendole che l’avrebbe fatta salire più tardi. A un certo punto, non si sa come, si rendono conto che la piccola Angela è scomparsa, sparita nel nulla.

Di lei non ci sono tracce.

angela-celentano

Le ricerche

A questo punto tutti la cercano, ma non si sa cosa sia successo alla piccola. Tutti vengono coinvolti nelle ricerche, ma della piccola non si sa nulla. Tutti cercarono la piccola, compresi i militari dell’Esercito e altre forze dell’ordine. Tutti insieme pattugliarono la zona, ma la bimba non si trovò. Per quattro giorni e quattro notti, la famiglia continua a cercare la bambina, ma non riescono a trovarla. A questo punto, pensano che la bimba non sia più sul Monte Faito.

Tutti i mezzi, dagli elicotteri sino ai cavalli, vengono usati per cercare la bambina, ma non si sa nulla di lei. Intervennero anche speleologi nel caso la bimba fosse caduta. Angela venne cercata ovunque, in ogni luogo, in ogni dirupo. Ancora oggi, a distanza di 21 anni, della piccola Angela Celentano non si sa nulla e il mistero sulla sua scomparsa continua.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora