La Angiolini su Allegri: "Non mi vergogno più di niente"
La Angiolini su Allegri: “Non mi vergogno più di niente”
Gossip e TV

La Angiolini su Allegri: “Non mi vergogno più di niente”

angiolini
angiolini

Ambra Angiolini, ad un anno dall'inizio della relazione con Massimiliano Allegri, parla di loro e del loro amore

Ad un anno dall’inizio della storia d’amore che ha riempito le pagine dei settimanali per mesi, Ambra Angiolini ha deciso di parlare a cuore aperto di Massimiliano Allegri, il suo attuale compagno. Durante l’anno vi è stato molto silenzio sulla questione, data la scelta dei due di chiudersi nel loro amore, non lasciando spazio a gossip, dicerie e ogni tipo di intromissione.

Le parole di Ambra

L’attrice ha parlato di Massimo Allegri a Vanity Fair: Ambra ha infatti deciso di aprirsi e di raccontare le sue sensazioni, non tralasciando naturalmente anche i sentimenti negativi con cui ha dovuto convivere dopo la separazione dal marito e cantante Francesco Renga. “Un grande amore, nato quasi per caso” racconta la Angiolini, “Uno scambio di sms, poi ci siamo incontrati. E’ arrivato quello che non stavo cercando ma che era necessario trovassi. Ed è talmente bello che non mi interessa che qualcuno capisca né che la cosa piaccia o dispiaccia.

Per la prima volta mi interessa soltanto una cosa: sapere che tornerà da me. Sempre

Il periodo buio

Ambra naturalmente spende anche parole molto delicate per il periodo di depressione attraversato a causa della sua separazione da Renga, dopo undici anni insieme e due figli in comune: “Due anni fa il cuore ha smesso di battere per una persona gigantesca e poi è stato rianimato da un altro uomo che lo ha fatto con una dolcezza che non si può raccontare

Angiolini

Riguardo a Massimiliano

Si susseguono invece parole di profondo amore per l’attuale compagno Massimiliano Allegri, che ha partecipato attivamente alla ripresa dell’attrice, che sembra essersi stabilizzata moralmente e fisicamente: “L’unico uomo nella vita capace di abbracciami senza stringermi. Non mi vergogno più di niente, scelgo le persone con cui fare un pezzo di strada e ho voglia di perdere tempo a cercare il mio punto di vista: se poi si rivela una stronzata non importa” rivela l’attrice, scatenando la sua più pura sincerità, “Quando è tramontata la storia precedente avevo bisogno di fare qualcosa per me.

Ho strappato un velo e non l’ho fatto né per altruismo, né per bontà, né tanto meno come dicono in tanti facendomi incazzare, per i figli. Avevo bisogno di brillare perché se non brillo io e non sono felice non possono esserlo neanche le persone alle quali voglio bene”.

Ciò che Ambra Angiolini decide di lasciarci sono dunque parole di incoraggiamento e di forza, che rispecchiano la grande battaglia che la donna ha dovuto affrontare contro se stessa e contro alcune persone che la circondavano e la circondano tutt’ora.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche