×

Animali domestici sepolti con i padroni, verso l’approvazione della legge in Lombardia

Entro la fine del 2021, la Lombardia approverà una legge che permetterà agli animali domestici di essere sepolti con i propri padroni.

Animali domestici sepolti con i padroni

Una legge che permetterà ai defunti di essere sepolti insieme ai propri animali domestici sarà approvata dalla Regione Lombardia entro la fine del 2021. La nuova norma è già stata aggiunta alle disposizioni cimiteriali del Comune di Milano. La questione avrebbe dovuto essere chiusa già nel 2020, ma il governo ha impugnato la legge per ragioni tecnico-giuridiche.

Animali domestici sepolti con i padroni: “La bozza di regolamento sarà vagliata dalla commissione legislativa”

Come riportato da Il Messaggero, Emanuele Monti, presidente della commissione Sanità, ha dichiarato che “abbiamo una bozza di regolamento che sarà vagliata dalla commissione legislativa”.

“È un gesto di attenzione verso chi condivide una vita con i propri animali. Abbiamo incontrato associazioni di disabili e malati, la pet therapy è uno strumento socio-sanitario acclarato e crea un forte legame tra gli animali e la popolazione più fragile“, ha aggiunto Monti, che insieme al collega Gianluca Comazzi si era fatto promotore della proposta.

La nuova legge regionale della Lombardia prevede che, secondo la volontà del defunto o per richiesta dei suoi eredi, si possano “tumulare previa cremazione gli animali da affezione nello stesso loculo del deceduto o nella tomba di famiglia”.

Animali domestici sepolti con i padroni: “Presto una legge nazionale”

Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente, ha dichiarato: “Molto bene, ma non possiamo aspettare lo spontaneismo locale.

Presto arriverà una legge nazionale“.

“La mia proposta è confluita nella riforma delle attività funerarie, da cui è scaturito un testo unico che ha completato l’iter in commissione Affari costituzionali. Il mio obiettivo non è solo risolvere situazioni concrete, ma anche condurre battaglie culturali. Come permettere ai cani di viaggiare in treno e inserirli nello stato di famiglia. Vivono con noi, sono un cuore pulsante“, ha concluso Brambilla.

Animali domestici sepolti con i padroni: in Liguria la legge è già stata approvata

In Liguria la legge per tumulare i defunti con i propri animali domestici, dopo la cremazione e in un’urna separata, è stata approvata nel giugno del 2020. Per volontà del defunto o dei suoi eredi, gli animali da compagnia possono esssere sepolti nella tomba o nel loculo del padrone, oppure nella tomba di famiglia.

Gli oneri derivanti dalla tumulazione dell’animale domestico sono a carico di chi la dispone. Il costo viene definito dal comune in cui si trova il cimitero in base alla durata della concessione residua.

La legge in Liguria è stata approvata con 27 voti a favore e un solo astenuto dal Consiglio regionale.

Leggi anche: Verona, 21enne non vaccinato ricoverato in terapia intensiva per Covid dopo un viaggio a Barcellona

Leggi anche: Stato di emergenza, ipotesi proroga al 31 dicembre: la decisione in Consiglio dei Ministri

Contents.media
Ultima ora