Annega in un fosso uomo di 52 anni. - Notizie.it
Annega in un fosso uomo di 52 anni
Modena

Annega in un fosso uomo di 52 anni

E’ caduto in un fossato a meno di mezzo chilometro da casa, ed è affogato in cinquanta centimetri d’acqua: così si conclude la vita di Claudio Andreoli, 52 anni, disoccupato e residente a Paganine, in via Agrigento 11. Difficile capire prima dell’autopsia quando sia avvenuto il fatto, visto che è stato visto per l’ultima volta è stato nel tardo pomeriggio di venerdì al bar di Portile, di cui era affezionato cliente. L’uomo aveva problemi con l’alcool, prodotti dall’emarginazione sociale in cui si trovava da un po’ di tempo. Era rimasto senza lavoro da almeno quattro mesi, viveva solo e non aveva più rapporti con i parenti che vivono in Veneto: facile pensare che abbia alzato troppo il gomito e che sia scivolato rientrando a casa. Il corpo è stato avvistato domenica nel primo pomeriggio da una passante, che ha subito avvertito il 113;un primo esame eseguito dagli agenti ha escluso una morte violenta.

Non vi sono nemmeno segni di fratture, e l’unico dubbio è rappresentato dalla possibilità che sia stato urtato da una macchina: a chiarire la dinamica dei fatti ci penserà l’autopsia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*