×

Anniversario Aeronautica, Mattarella: “Contributo prezioso durante pandemia”

Nel 98esimo anniversario della fondazione, Sergio Mattarella ha ringraziato l'Aeronautica Militare per il contributo offerto durante la pandemia.

Sergio Mattarella

In occasione del 98esimo anniversario dell’Aeronautica Militare, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto pubblicamente ringraziare la forza armata per il contributo offerto nel corso dell’emergenza sanitaria che ha investito il nostro Paese. Nel suo messaggio diffuso nella giornata del 28 marzo, il capo dello Stato ha infatti dichiarato che: “Accanto alla tutela dello spazio aereo nazionale, l’Aeronautica Militare ha offerto, in uno scenario particolarmente difficile a causa del prolungarsi della pandemia, un preziosissimo contributo attraverso tutte le sue articolazioni.

Covid, Mattarella ringrazia l’aeronautica

Mattarella ha poi continuato il suo messaggio soffermandosi sul lavoro svolto dagli uomini e dalle donne dell’aeronautica durante la campagna di distribuzione dei vaccini: “Dal trasporto aereo per il rientro dei connazionali ed in alto bio-contenimento per il trasporto delle persone contagiate, al trasporto di materiali sanitari, dei vaccini per le località più distanti e per le isole, alla costituzione del centro di ricezione, conservazione e smistamento degli stessi vaccini a Pratica di Mare.

Il Reparto Genio ha realizzato strutture campali utili per supportare gli Ospedali ed il Reparto Sperimentale si è distinto con la progettazione, certificazione e produzione, con i più moderni sistemi di riproduzione in 3d, delle valvole di respirazione da applicare a maschere protettive”.

Tutto ciò ovviamente senza dimenticare di sottolineare l’impegno dei militari anche in contesti diversi da quello della lotta alla pandemia: “L’importante apporto fornito per far fronte all’emergenza sanitaria, non ha sottratto l’Arma Azzurra al dovere di assolvere agli impegni affidategli da governo e Parlamento in ambito nazionale ed internazionale e di rivolgere lo sguardo alle sfide più ampie della tecnologia e dell’evoluzione del mezzo aereo”.

Nel finale, Mattarella ha poi ringraziato anche il corpo delle Frecce Tricolori, ricordando: “Con affetto l’abbraccio tricolore della Pattuglia acrobatica nazionale con il coinvolgente sorvolo dei capoluoghi di regione durante il lock-down dello scorso anno.

Contents.media
Ultima ora