Annuncio lavoro pasticciere: "No ragazze grasse"
Annuncio lavoro pasticciere: “No ragazze grasse”
Cronaca

Annuncio lavoro pasticciere: “No ragazze grasse”

pasticceria

Pasticcere brindisino scrive in un annuncio di non volere assumere ragazze grasse. Si scatena la Rete.

Bufera nella Rete, dopo che un pasticciere ha caricato sul portale Indeed un annuncio in cui viene specificato che “non si cercano ragazze grasse“. Il titolare della nota pasticceria brindisina si è dovuto difendere dalle accuse di numerosi iscritti al sito e di diversi clienti che ne seguono la pagina Facebook.

Niente ragazze grasse in pasticceria

L’episodio è accaduto a Brindisi. Il proprietario della pasticceria “Dolci creazioni” Fabio Ravone ha caricato su Indeed, il noto sito di annunci, un messaggio in cui veniva specificato che non si cercavano ragazze grasse. La richiesta ha scatenato un putiferio dopo l’apparizione sul web, diventando oggetto di pesanti critiche. Molte ragazze e femministe, ferite nell’orgoglio, si sono scagliate contro il pasticciere brindisino, tant’è che Ravone è stato costretto a scusarsi ufficialmente sulla Rete. Le accuse alle quali ha dovuto rispondere ruotano intorno al carattere discriminatorio dell’annuncio, considerato da alcuni come offensivo, insensato e di cattivo gusto.

pasticceria

Ravone ha scritto su Facebook un messaggio a caratteri cubitali nel quale afferma che non era sua intenzione ferire delle persone.

Ha ammesso di “avere fatto un’inserzione di m***a”, aggiungendo “Lungi da me volere offendere le ragazze formose”. Il professionista ha giustificato l’annuncio, come viene chiarito nel post, dopo le offese ricevute da due ragazze che si sono rivolte in modo scurrile anche al resto della sua famiglia.

pasticceria

La nota del pasticciere è stata molto apprezzata da coloro che seguono la sua pagina, ma a causa dell’annuncio si può dire che Ravone abbia compromesso, in parte, i propri profitti. Una cliente abituale ha infatti dichiarato che non entrerà più nella pasticceria “Dolci creazioni”, mentre un altro amante dei dolci di Ravone scrive su Facebook: “Scuse accettate, ora assumi una ragazza con taglia superiore alla 46, domenica dolci gratis per tutti e non ne parliamo più”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche