×

Annuncio su Instagram di Jessie J: “Ho avuto un aborto spontaneo”

Annuncio su Instagram di Jessie J che in un lungo post ai follower spiega le sue aspettative e le sue emozioni: “Ho avuto un aborto spontaneo ma canterò”

Jessie J

Il lungo annuncio su Instagram di Jessie J aveva sconvolto i fan e messo a rischio la sua performance del 25 novembre negli Usa: “Ho avuto un aborto spontaneo”. La cantante rischiava di non esibirsi a Los Angeles e ma alla fine si è fatta forza ed ha deciso di tenere il concerto dopo aver parlato per la prima volta con i suoi follower di un argomento così delicato.

Fini a poche ore fa JJ si chiedeva con un amico come avrebbe fatto a cantare a Los Angeles dopo quella brutta scoperta. Alla terza ecografia infatti la star incinta aveva saputo che “non c’era più battito cardiaco”

Dopo la terza ecografia aborto spontaneo per Jessie J e il lungo post ai follower

Ed aveva scritto: “Ieri mattina stavo ridendo con un amico dicendogli ‘seriamente però come farò a finire il mio concerto a Los Angeles domani sera senza dire a tutto il pubblico che sono incinta’.

Ieri pomeriggio temevo l’idea di finire il concerto senza avere un crollo nervoso. Dopo aver fatto la terza ecografia ho saputo che non c’era più battito cardiaco”. E ancora: “Sento di non avere alcun controllo delle mie emozioni. Potrei pentirmi di aver postato questo. O forse no. In realtà non lo so. Quello che so è che voglio cantare stasera. Non perché eviti il dolore o il processo, ma perché so che cantare stasera mi aiuterà”. 

Jessie J, l’aborto spontaneo e i dubbi sulla sua esibizione: “Voglio essere me stessa”

Poi, forse per automotivarsi, Jessie J ha proseguito nel post: “Ho iniziato a cantare quando ero giovane per la gioia, per riempire la mia anima e l’amore per me stessa, questo non è mai cambiato e devo elaborare questo mio modo. Voglio essere onesta e vera e non nascondere quello che sto provando. Me lo merito. Voglio essere me stessa come posso essere in questo momento. Non solo per il pubblico, ma per me e per il mio bambino che ha fatto del suo meglio”. 

La maternità cercata da sola, l’aborto spontaneo e la decisione di Jessie J di cantare comunque

In chiosa poi la cantante ha spiegato perché e come aveva deciso di diventare madre: “Ho deciso di avere un bambino da sola. Perché è tutto quello che ho sempre voluto e la vita è breve. Rimanere incinta è stato un miracolo in sé e un’esperienza che non dimenticherò mai e so che avrò di nuovo. Sono ancora sotto shock, la tristezza è travolgente. Ma so di essere forte, e so che starò bene. So anche che milioni di donne in tutto il mondo hanno provato questo dolore e molto peggio”. Alla fine Jessie J ha confermato di volersi esibire lo stesso il 25 novembre sul palco di Los Angeles.

Contents.media
Ultima ora