×

Anzio, il padre picchia la madre: bimba di 10 anni chiama i Carabinieri e lo fa arrestare

Una tragedia sfiorata, ma anche una storia di coraggio. Una bimba di 10 anni è riuscita a chiamare i militari, salvando la mamma dalla furia del padre.

Bimba chiama carabinieri

Il padre stava picchiando brutalmente la madre davanti ai figli piccoli con pugni e calci. È stato così che una bambina di 10′ anni è riuscita a trovare il coraggio di chiamare i Carabinieri dopo essersi nascosta. Un appello prezioso che ha permesso alla madre di salvarsi.

La tragedia è stata sfiorata proprio nel giorno di Ferragosto. Immediata la risposta dei militari che hanno colto il padre, un uomo di 44 anni, in flagrante. 

Bimba chiama carabinieri e salva la madre dalla furia del padre

La piccina avrebbe lanciato l’appello agli uomini dell’arma dopo essersi nascosta nella sua cameretta lontana dagli occhi del padre. “Mio padre sta picchiando mamma, vi prego aiutateci”, ha detto con voce terrorizzata.

Stando a quanto emerge da accertamenti, l’uomo avrebbe picchiato la madre diverse altre volte. Da qui la chiamata della bimba di fronte agli ennesimi atti di violenza. 

La madre è stata soccorsa 

I carabinieri sono arrivati sul posto, fortunatamente, nel giro di pochi minuti nell’abitazione della famiglia. Immediato il soccorso della donna che presentava sul volto e sulle braccia evidenti ecchimosi.

Il padre invece è stato bloccato, quindi arrestato. L’uomo dovrà rispondere dei maltrattamenti commessi in famiglia. I figli della coppia – riporta TPI – sono stati affidati alle cure di alcuni parenti. 

Contents.media
Ultima ora