AppShow 2017: l'intervista a Matteo Sarzana di Deliveroo
AppShow 2017: l’intervista a Matteo Sarzana di Deliveroo
Tecnologia

AppShow 2017: l’intervista a Matteo Sarzana di Deliveroo

AppShow

AppShow, l'evento espositivo tech dell'anno, arriva a Milano dal 4 al 6 dicembre. Tra Tra i partecipanti all'evento anche Deliveroo. Abbiamo intervistato Matteo Sarzana, ecco cosa ci ha raccontato.


AppShow 2017, l’evento espositivo tech dell’anno, arriva a Milano dal 4 al 6 dicembre. 3 giorni dedicati a sessioni plenarie, conferenze tematiche, workshop e keynote tenuti da speaker internazionali. Tra i partecipanti all’evento BlaBlaCar, Deliveroo, Moovit, The Fork, Just Eat, Helpling, Tricount, DriveNow, Mytaxi e Meetic. Scopo dell’evento, la crescita economica sul mercato tecnologico italiano.

Appshow: intervista a Matteo Sarzana di Deliveroo

Notizie.it ha intervistato Matteo Sarzana, il general manager di Deliveroo Italia. Deliveroo è l’azienda che ha completamente rivoluzionato il take away in Italia e in Europa. Deliveroo si occupa delle consegne e domicilio in soli 30 minuti. Il menù è vario e personalizzabile. E’ anche questa una delle chiavi del segreto di Deliveroo, oltre alla velocità del servizio a domicilio.

AppShow

Ci spieghi brevemente di cosa ti occupi e la tua giornata tipo?

In qualità di general manager ho il compito di definire le strategie di Deliveroo per l’Italia e di assicurarmi che queste vengano portate a compimento. Il tutto deve avvenire secondo quelle che sono le linee guida definite insieme al HQ di Londra. La mia giornata tipo purtroppo non esiste. Ogni giorno le sfide da affrontare e le soluzioni da trovare per problematiche spesso impreviste, cambiano.

Tre parole che descrivono il tuo lavoro?

Creatività – programmazione – adattabilità

Ci parli di Deliveroo? Com’è nata l’idea di ideare una piattaforma di questo genere?

L’idea nasce dal fondatore William Shu, che aveva il desiderio di poter gustare a casa e in ufficio i piatti dei migliori ristoranti della città. Purtroppo però questi ristoranti non disponevano di un servizio di delivery e William ha quindi pensato di creare una piattaforma che mettesse a loro disposizione il servizio di delivery.

Come vedi il mondo della ristorazione attuale? Cosa ha Deliveroo in più rispetto alle altre piattaforme simili?

Il mondo della ristorazione è in un momento di positivo fermento, c’è tanta sperimentazione sia da parte dei ristoratori che da parte dei clienti.
Deliveroo è un prezioso alleato dei ristoranti. Da una parte permette loro di massimizzare i loro guadagni, dando la possibilità di apparecchiare un tavolo a casa dei clienti nelle 11 città in cui operiamo. Dall’altra, permette loro di sperimentare, tramite ad esempio Deliveroo Editions. Questa è un’estensione dei ristoranti tramite la quale i ristoratori possono lanciare e testare sul mercato nuovi prodotti.

Cosa ti aspetti da AppShow 2017?

Credo ci sia la grande necessità di parlare delle opportunità presenti oggi nel mondo e di condividere, a beneficio di tutti, esperienze positive.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche