> > Argentina-Croazia, difficoltà per Stefano Bizzotto: la telecronaca con un fi...

Argentina-Croazia, difficoltà per Stefano Bizzotto: la telecronaca con un filo di voce

Argentina Croazia Stefano Bizzotto

Il cronista Rai Stefano Bizzotto ha commentato la partita con una certa difficoltà. Il dettaglio è stato subito notato.

Nella serata di martedì 13 dicembre, Argentina e Croazia si sono contese un posto nella finale del campionato del mondo in Qatar. I moltissimi telespettatori italiani che si sono collegati davanti al televisore hanno notato un dettaglio della telecronaca Rai che non è certo sfuggito alle orecchie più attente.

Il cronista Stefano Bizzotto che è apparso a fianco di Daniele Adani, ha commentato la partita con poca voce.

Argentina-Croazia, Stefano Bizzotto commenta la partita con poca voce 

Nel frattempo le reazioni sui social, com’era prevedibile, sono state immediate. C’è chi si è detto dispiaciuto per il fatto che Bizzotto fosse senza voce proprio il giorno delle semifinali: “Nooo Bizzotto senza voce per la semifinale non ci voleva proprio, mi dispiace un sacco che non possa dare il meglio il più bravo…”, chi invece ha colto l’occasione per criticare la telecronaca di Adani: “Bizzotto senza voce? Spazio alla supercazzola di Lele Adani”; “Bizzotto senza voce la RAI è sempre attenta alla qualità…”, si legge ancora. 

Adani: “Leo Messi sta facendo una partita pazzesca”

Nel frattempo Lele Adani nel finire del primo tempo si è lasciato ad un nuovo elogio dell’operato di Leo Messi: “Leo Messi sta facendo una partita pazzesca, è il miglior Mondiale della sua carriera. In questo momento è il miglior numero 7, il miglior 8, il miglior 9 e il miglior 10 del mondo allo stesso tempo. Di fronte a questo spettacolo, perché dobbiamo contenerci?”.