×

Arisa: la bollente estate a Napoli tra Gay Pride e super party in piscina

Dopo aver fatto da madrina al Gay Pride, Arisa si è lasciata andare alla follia in un super party in piscina organizzato in un noto locale di Napoli

arisa costume trasparente
arisa costume trasparente

Da protagonista assoluta del Gay Pride 2021 all’ombra del Vesuvio, Arisa ha continuato a divertirsi anche nell’ultimo weekend appena trascorso. Sempre in vacanza a Napoli, la nota cantante si è difatti lasciata andare al trastullo più sfrenato in un mega party in piscina in uno dei locali più in vista di Bacoli.

Con lei erano presenti numerose personalità legate al monto dello spettacolo, tra le quali anche dottor Salvatore Artiano, chirurgo dei vip.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

Arisa legata a Napoli

Arisa è peraltro legata al territorio partenopeo, avendo già interpretato numerosi brani in dialetto napoletano, come Ortica e Vàsame, quest’ultima diventata la colonna sonora di Napoli velata di Ferzan Ozpetek.

Nella gita nel capoluogo campano non poteva peraltro mancare una visita da Gino Sorbillo per una gustosissima pizza con tanto di elementi personalizzati.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

Fra gli artisti presti al Gay Pride insieme ad Arisa c’erano anche Vladimir Luxuria, Paola Turci, Francesca Pascale, Vincenzo De Lucia e Franco Ricciardi.

Tale festa celebrativa dell’amore libero ha del resto visto una grande partecipazione, ancor più evidente nel momento della tanto chiacchierata discussione in merito al Ddl Zan, che vorrebbe inasprire misure e pene per i reati a sfondo omofobo e transfobico.

Contents.media
Ultima ora