Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Arrestata babysitter: abusava del bimbo di 4 anni costringendolo a rapporti
Esteri

Arrestata babysitter: abusava del bimbo di 4 anni costringendolo a rapporti

Una baby sitter è stata arrestata in quanto ha abusato di un bambino di 4 anni costringendolo ad avere rapporti con lei. Vediamo come sono andate le cose.

Una baby sitter di 18 anni è stata arrestata per aver commesso il reato di stupro ai danni di un bambino di 4 anni che le era stato affidato per prendersene cura. Esmeralda Marie Medelli è il nome della baby sitter che ha stuprato un bimbo di 4 anni a cui doveva badare. La denuncia è partita dalla madre del piccolo e poi il test del DNA ha confermato l’atroce verità.

La baby sitter avrebbe costretto il bambino ad avere rapporti sessuali con lei e a praticare sesso orale. Il fatto è accaduto a San Antonio, in Texas, nel mese di marzo e il processo è ancora in corso. La madre del bambino ha deciso di denunciare la donna in quanto il bambino a raccontarle dei fatti strani. La madre ha capito che qualcuno, la baby sitter in questo caso, avrebbe abusato di lui e quindi è scattata la denuncia.

In seguito, la madre del bambino di 4 anni, ha denunciato il tutto alla polizia.

Sono stati fatti degli accertamenti in merito e la donna è accusata di “violenza sessuale su un bambino”.

La polizia ha raccontato di essere rimasta scioccata e sconvolta dalle continue violenze sessuali che la baby sitter avrebbe fatto sul bambino. Ora si sta cercando di capire come siano andati davvero i fatti e si prova a ricostruire la vicenda. Intano, Esmeralda è stata arrestata. Il bambino ha raccontato alla madre che la baby sitter lo obbligava a fare sesso con lei. La madre ha immediatamente contatto la polizia che a questo punto ha deciso su consiglio dei medici, di sottoporre sia la baby sitter che il bambino al test del DNA. I risultati del test del DNA hanno confermato la violenza subita dal piccolo.

Nei prossimi giorni e settimane la polizia cercherà di dare una spiegazione maggiore e di fornire ulteriori dettagli a quanto è successo. Intanto, ora Esmeralda rimane in carcere.

Gli altri casi

Purtroppo non è la prima volta che una baby sitter che dovrebbe solo prendersi cura di un bambino e dargli amore, si comporta in questo modo. Un po’ di tempo fa, in base a quanto riporta il Daily Mail, una donna, una baby sitter avrebbe abusato di un bambino di 6 anni e ora rischia 25 anni di carcere per la stessa accusa.

In Italia, a Livorno, un baby sitter di 36 anni, dal volto angelico e insospettabile di qualsiasi reato, ha abusato di un bambino ed è stato arrestato per il reato di pedofilia commesso.

L’uomo, mentre uno dei bimbi stava facendo il riposino pomeridiano, si è avvicinato nel letto e lo ha violentato, mentre l’altro bambino assisteva ignaro alla scena. Anche in questo caso, la madre, capendo che il bambino ha dei fastidi e dei dolori nelle parti intime, scopre delle irritazioni e, in seguito ad attente analisi, si scopre che è stato violentato.

Sono solo alcuni dei casi di abusi su minore perpretati da persone che dovrebbero solo infondergli amore e prendersi cura di loro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche