> > Arrestata Laura Bonafede, la maestra vicina a Messina Denaro

Arrestata Laura Bonafede, la maestra vicina a Messina Denaro

Roma, 13 apr. (askanews) – I carabinieri del Ros hanno eseguito un’ordinanza cautelare nei confronti di Laura Bonafede, l’insegnante finita nell’inchiesta sui fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro.

Il provvedimento su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (Dda) è stato firmata dal gip di Palermo.

La maestra di scuola elementare, 56 anni, è indagata per favoreggiamento personale e procurata inosservanza di pena, reati aggravati per avere agevolato Cosa nostra.

Laura Bonafede, che aveva anche incontrato Messina Denaro mentre faceva la spesa in un supermercato, è figlia del defunto capomafia di Campobello e moglie di un ergastolano, entrambi fedelissimi del superlatitante. Sono attualmente in corso numerose perquisizioni nella provincia di Trapani.