×

Arriva il reality per trovare la nuova pornostar. Ma tranquilli, sono tutti in salute…

default featured image 3 1200x900 768x576

Avete presente l’odore delle decorazioni natalizie quando si apre la scatola dopo un mese di deposito in garage/cantina? No, non quello di feste, regali e pandori ma quello di vecchio, chiuso, stagionato. Ecco, se i reality show potessero avere un odore (a parte quello di scarpe e piedi sudati che rinfrescherà i vani della casa del GF) avrebbero questo.

E basta! Da quanti anni sono rinchiusi quei tizi del Grande Fratello? Ci sono arresti domiciliari decisamente più brevi! I reality hanno un po rotto gli zebedei, ammettiamolo, e non basta certo la Ventura che si lancia da un elicottero e si fa scivolare una tetta fuori dal costume per ravvivarli.
(271108173224)zack and miri make a porno seth rogen elizabeth banks

A proposito di tetta, meno male che ci sono gli americani, così dannatamente creativi e pieni di idee, pronti a lanciare on air il nuovo reality “South America’s Next Top Porn Star”. Perchè lo sappiamo tutti cos’è che tira più di un carro di buoi! E sappiamo anche che la maggior parte dei teledipendenti da reality guarda il Gf sperando che qualcuno si apparti. E quindi perchè no, del buon sesso alla luce del sole.

Sei giovini e sei giovine che invece di sfidarsi a colpi di nomination si sfideranno a colpi di…eh dai no, non me lo fate dire.

E così chi sotto e chi sopra, a chi tocca nun se ‘ngrugna sono partite le polemiche. Ma mentre io maschero con questa ironia da due soldi lo shock per quello che io reputo uno scandalo c’è chi invece è davvero preoccupato non per la morale etica, per i valori mandati a quel paese e per i contenuti scomodi ma…udite udite…per le malattie sessualmente trasmissibili.
Siamo così abituati alla tv trash che il fatto che si faccia un reality per trovare il nuovo pornodivo non ci turba più di tanto, piuttosto ci preoccupiamo per la salute di quei cari ragazzi, “e se si beccano un herpes?! Giustocielo no!”.
Meno male che i produttori ci hanno fatto tirare un sospiro di sollievo: “Non vi preoccupate perché ci saranno ceste di preservativi a disposizione. Inoltre ogni protagonista dovrà portare un certificato che attesta le ultimi analisi per l’HIV e di essere immuni da qualsiasi tipo di malattie”.

Pfiù! la tv è salva…


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora