Artiste di capriccioso e destrissimo ingegno. - Notizie.it
Artiste di capriccioso e destrissimo ingegno
Firenze

Artiste di capriccioso e destrissimo ingegno

Dal 17 dicembre fino al 20 gennaio del 2011 a Firenze, agli Uffizi nella Sala delle Reali Poste, troviamo la mostra: “Autoritratte. Artiste di capriccioso e destrissimo ingegno” .
Questa decima edizione de “I mai visti”, a cura di Giovanna Giusti, è dedicata alla “sezione femminile” della Collezione di autoritratti della Galleria degli Uffizi.
La mostra offre in visione solo una piccola parte dell’intera Collezione (1700 opere circa), unica nel suo genere.
“Autotritratte” si pone come obbiettivo quello di dare risalto e nota ad artiste che dal 1600 ad oggi hanno dato espressione di sé tramite appunto l’autoritratto.
Attraverso questa raccolta di 60 dipinti, scopriremo un insieme di vissuti e di rappresentazioni dell’estro femminile.
E’ lampante come queste artiste furono spesso sottovalutate rispetto ai colleghi uomini, nonostante tutto anche grazie alle scelte di collezionisti, mecenati e direttori artistici, sono venuti alla luce questi piccoli, grandi capolavori. Quest’anno quindi, l’appuntamento diventato ormai fondamentale con “I mai visti”, regalerà l’occasione “di conoscere la straordinaria forza dell’arte al femminile: 80 i nomi delle artiste in mostra, 60 le “storiche” – dalla Tintoretta a Lavinia Fontana, Rosalba Carriera o Elisabeth Vigée Le Brun fino alle meno note Marianna Waldstein, Irene Parenti Duclos, Therese Schwartze Van Duyl, Elza Ransonnet Villez, Marie Collart Henrotin; ma anche Merret Oppenheim, Marie Laurencin, Kathe Kollowitz, Elisabeth Chaplin, Olga Carol Rama.”

INGRESSO GRATUITO
Orario: Dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 17.00
CHIUSO: Lunedì, Natale e Capodanno
Per ulteriori informazioni: Amici degli Uffizi tel 055.213560
www.amicidegliuffizi.it
info@amicidegliuffizi.it

2 Commenti su Artiste di capriccioso e destrissimo ingegno

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*