Artrite venerea: cause, sintomi e possibili rimedi efficaci
Artrite venerea: cause, sintomi e possibili rimedi
Salute

Artrite venerea: cause, sintomi e possibili rimedi

Artrite venerea
Alleviare il dolore è possibile

L'artrite venera è una malattia ancora poco chiara e non del tutto curabile. Vediamo insieme come alleviare il dolore.

La sindrome di Reiter o anche chiamata artrite venerea è una malattia di origine infettiva, la stessa malattia è caratterizzata da tre processi infiammatori, ovvero: artrite, congiuntivite e uretrite. L’insorgenza di questi processi infiammatori viene seguita improvvisamente da alcuni malfunzionamenti del sistema immunitario.

Artrite venerea

I sistemi eziologici maggiormente coinvolti in queste situazioni sono la clamidia e la shigella.

Sindrome di Reiter

Quando il processo infiammatorio è limitato solamente nelle articolazioni viene chiamata artrite reattiva. Non esiste una cura specifica ma è anche vero che somministrando antinfiammatori e antibiotici si riesce ad alleviare gran parte della sintomatologia e a prevenire una ricaduta.

Le cause

La causa della malattia non è ancora completamente nota. L’ipotesi maggiormente accreditata è questa, ovvero: per iniziare il processo infiammatorio si devono verificare due condizioni ben precise:

  • La prima è che l’infezione dell’organismo agisca a livello intestinale, genitale o urinario. Tutti i microrganismi batterici in questione sono: la clamidia, la salmonella, la yersinia, il campylobacter e la salmonella.
  • La seconda è il malfunzionamento del sistema immunitario dell’organismo già infettato.

    Il sistema attacca inspiegabilmente anche organi e tessuti di tutto l’organismo.

L’infezione batterica riveste un ruolo fondamentale, ma il vero protagonista in questo disturbo resta sempre il sistema immunitario stesso e la sua anomalia.

I sintomi

La sindrome può provocare tre diversi tipi di infiammazione, che sono: artrite, congiuntivite, uretrite. I sintomi e i segni della sindrome di Reiter sono tipici di questi sopraelencati processi infiammatori e compaiono a distanza di appena due o al massimo quattro settimane dal momento dell’infezione batterica. L’artrire, come già detto in precedenza, colpisce solamente le articolazioni.

Risultati immagini per Artrite venerea: cause, sintomi e possibili rimedi (salute)

Conseguenze

L’artrite venerea causa forti dolori e gonfiore alle articolazioni, ovvero ginocchio anche e caviglie. Spesso questa sensazione di dolore viene avvertita anche ai glutei, alle vertebre e ai talloni, anche se non capita a tutti i pazienti è possibile che le dita delle mani e dei piedi si gonfino, assumendo così un aspetto molto rigonfio.

Altri sintomi che possono aggiungersi a questi sono:

  • Piccole chiazze bianche in bocca;
  • Ulcere buccali;
  • Febbre molto bassa: (tra i 37° C e i 38°C);
  • Dolore addominale;
  • Attacchi di diarrea;
  • Rash cutaneo;
  • Unghie molto spesse e friabili;

Possibili rimedi

Per stabilire come combattere l’artrite bisogna effettuare un esame obiettivo, analisi del sangue e test radiologici.

Il medico chiede al paziente come sono insorti tutti i sintomi e da quanto tempo li avverte.

È necessario che il paziente si sforzi di ricordare il passato, può essere importante sapere se ha mangiato determinati cibi non cotti a dovere o se ha avuto rapporti sessuali non protetti. Successivamente il dottore farà la sua valutazione.

Analisi del sangue

Il sangue di un paziente affetto da queste malattie possiede delle particolarità, le stesse possono essere evidenziate con determinati test. Quest’ultimi mostrano un’infiammazione all’interno del corpo, ciò aiuta a chiarire se c’è stata o meno un’infezione batterica o se il dolore è dovuto alla stessa sindrome di Reiter.

Test radiologici

I test radiologici permettono di avere delle immagini chiare e delineate del paziente. Mostrano se il paziente è effettivamente malato oppure no.

I nostri consigli

Per i disturbi causati dall’artrite, anche Amazon offre la possibilità di acquistare facilmente utili rimedi sotto forma di integratori. Come integratore anti-infiammatorio, in questo articolo proponiamo Renarthro, capace di fornire i primi segni di ripresa dopo poche settimane di utilizzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Sony Console Playstation 4 500 Gb Slim + Dimmi Chi Sei!
246 €
299.99 € -18 %
Compra ora
Electrolux Ejp5000 Ergopress Acciaio Inox Satinato/nero
35 €
59.9 € -42 %
Compra ora
Rowenta RO6383EA
150 €
249.99 € -40 %
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora